Domande Pro Member
  • Assicurazione per incidenti legati alla subacquea ricreativa e professionale (ARA e APNEA), valida in tutto il mondo, per 365 giorni.
     
  • Copertura per emergenze mediche NON subacquee, valida solamente durante viaggi all’estero, per un numero di giorni che varia a seconda del piano scelto. Se aggiungi l’opzione “Travel No-Limits”, la sua durata è estesa sino alla scadenza dell’iscrizione.
     
  • Assicurazione di Responsabilità Civile verso terzi e difesa legale nell’ambito della subacquea professionale (non disponibile in tutti i Paesi).

Per subacquea professionale s’intendono le attività di addestramento per la subacquea ricreativa, compresi tutti i servizi di supervisione, formazione o di guida forniti da istruttori subacquei, assistenti istruttori o guide subacquee. Sono incluse anche: le attività di subacquea ricreativa personale degli istruttori subacquei, assistenti istruttori o guide subacquee; le attività subacquee direttamente o indirettamente collegate ad attività scientifiche, esploratorie o dei mezzi di informazione (salvo che non siano puramente volontarie, senza alcuna forma di retribuzione o di ricompensa).

  • Estensione morte: puoi aumentare di 25’000€ o 50'000€ l’indennizzo previsto in caso di decesso causato da un incidente subacqueo. L’estensione non si applica alle immersioni tecniche.
     
  • Travel No-Limits: puoi estendere la durata della copertura per emergenze non subacquee all’estero a tutto il periodo assicurativo (un anno).
     
  • Benefici per i tuoi familiari: puoi includere i tuoi familiari (compagno/a e figli) nella copertura per emergenze non subacquee all’estero.
  • Il DAN non offre assicurazioni per l’attrezzatura subacquea.
     
  • I piani PRO coprono l’attrezzatura dell’assicurato o dei soccorritori solo se danneggiata o smarrita a seguito di un incidente subacqueo proprio o di terzi (per un massimo indicato nel certificato assicurativo).
  • Il DAN raccomanda ai propri iscritti di rispettare i limiti indicati sul brevetto. In ogni caso, solo il piano Sport Bronze prevede un limite di profondità in aria compressa e nitrox di max 40 metri, mentre tutti gli altri piani non prevedono limiti di profondità. Pertanto, l’assicurazione per incidenti subacquei resta valida anche immergendosi a profondità superiori a quanto consentito dal brevetto.
     
  • Al contrario, l’assicurazione di Responsabilità Civile verso terzi decade in presenza di qualsiasi violazione di leggi o regolamenti, compresa l’immersione a profondità maggiori di quelle permesse.
La polizza infortuni inclusa nelle iscrizioni DAN Europe copre le spese mediche in caso di sinistro, compatibilmente con il rispetto delle codizioni generali di contratto ( "il singolo assicurato deve prendere tutte le dovute precauzioni per garantire la propria sicurezza durante l'attività subacquea"), senza la verifica di possesso o meno del brevetto per l'utilizzo della muta stagna.
Durante il processo di iscrizione/rinnovo, puoi richiedere il servizio di notifica spuntando la casella “Invia una notifica alla mia organizzazione didattica” e indicando la tua organizzazione e il tuo numero istruttore. Naturalmente, questo servizio non sostituisce l'obbligo da parte dell'istruttore di adempiere tutti i doveri contrattuali firmati al momento della certificazione.
  • No, i tuoi allievi non sono automaticamente coperti.
  • Tuttavia, puoi assicurare gratuitamente un certo numero di allievi di livello base registrandoli nel tuo MyDAN.
  • Inoltre, puoi acquistare piani assicurativi specifici per i tuoi allievi ARA e APNEA di corsi base, avanzati, di specialità e di stage di apnea.

Sì. Le assicurazioni allievi non hanno nulla a che vedere con la copertura di RC inclusa nel tuo piano Pro Member.
Che tu decida di fornire o meno una copertura assicurativa ai tuoi studenti, ciò non influenza la tua assicurazione di RC (laddove questa è presente).

Sì, l’iscrizione al DAN Europe (con la relativa copertura infortuni) è valida in tutti i Paesi del mondo, inclusi Stati Uniti e Canada. Nel caso specifico dei subacquei professionisti, la copertura di Responsabilità Civile e Difesa Legale è valida solo se si è citati in un tribunale e secondo le leggi dei Paesi compresi nel territorio DAN Europe. Le compagnie assicurative del DAN Europe non sono autorizzate ad offrire coperture di responsabilità civile a favore di residenti o società registrate nei territori di Stati Uniti e/o Canada. Alcuni esempi per comprendere meglio la polizza di RC:

  • Se ci si trova negli Stati Uniti o in Canada per un viaggio didattico o per accompagnare allievi/clienti europei, si è coperti solo secondo i termini di polizza e se si è citati in un tribunale e secondo le leggi di un Paese compreso nel territorio DAN Europe. E’ verosimile che in caso di sinistro, l’allievo o cliente possa fare causa al rientro in Europa piuttosto che negli Stati Uniti o in Canada
  • Se ci si trova negli Stati Uniti o in Canada per lavorare a favore di clienti o datori di lavoro americani, è probabile che si debba avere una copertura assicurativa che sia valida anche se si è citati in un tribunale americano o canadese secondo le leggi locali. E’ consigliabile sottoscrivere una copertura per Responsabilità Civile e Difesa Legale localmente o contattare il DAN America per ulteriori informazioni sulle esigenze locali.
  • Se un assicurato svolge attività professionale negli Stati Uniti o in Canada non rispettando le leggi di immigrazione, lavoro e assicurazioni locali, la copertura potrebbe perdere validità in quanto l’attività verrebbe svolta in violazione della legge locale
  • Che tu sia in patria o all’estero, l’assicurazione per incidenti subacquei è valida per un anno, in tutto il mondo.
  • La copertura per emergenze mediche NON subacquee è invece valida solo durante viaggi all’estero, per un numero limitato di giorni l’anno (60 Bronze, 90 Silver, 120 Gold).
  • I giorni di viaggio si contano da quando hai lasciato il tuo Paese di residenza. Es.: se attivi un Pro Silver quando sei già all’estero da 10 giorni, la copertura non subacquea è ridotta a 80 giorni l’anno.
  • Per viaggio si intende: un viaggio al di fuori del paese di residenza dell’assicurato, che non venga effettuato a scopo lavorativo, tranne che per le professioni indicate sotto la definizione di subacquea professionale.
  • Se aggiungi il beneficio “Travel No-Limits”, puoi estendere la durata della copertura per emergenze non subacquee all’estero all’intero periodo assicurativo (un anno).
  • Per Paese di residenza si intende il paese di residenza permanente indicato dall’assicurato nel momento in cui presenta la domanda di assicurazione, e nel quale avverrà l’eventuale rimpatrio in caso di emergenza medica, se necessario.
  • Bisogna indicare sempre il Paese in cui si è ufficialmente residenti.
  • Ciò non toglie che tu possa inserire un indirizzo di spedizione differente presso il quale ricevere la corrispondenza DAN.