Domande frequenti: COVID-19
  • Le spese legate al Covid-19 (ad esempio, cure mediche specialistiche e rimpatrio) non sono coperte.
  • Sono inclusi, invece, i trattamenti medici d'urgenza forniti nelle prime ore di ospedalizzazione (se necessaria).
  • A differenza delle normali assicurazioni di viaggio, i piani DAN Europe riguardano le sole spese mediche.
  • Di conseguenza, le spese di viaggio impreviste causate dal Covid-19 non sono coperte.
  • Ad esempio, se il tuo volo fosse cancellato, l'assicuratore non rimborserebbe le tue spese; non si tratterebbe, infatti, di un'emergenza medica.
  • Vedi anche: È compresa un'assicurazione di viaggio oltre che subacquea?
  • Sì, la tua copertura resta valida, in accordo con le condizioni e i massimali della tua polizza.
  • Nello specifico:
    • In caso di emergenza subacquea, la copertura è valida a patto che non vi siano restrizioni riguardanti le attività subacquee nell'area in cui ti immergi.
    • In caso di emergenza non subacquea, le spese collegate al Covid-19 sono escluse.
  • Sì, la tua copertura assicurativa resta valida anche se decidi di viaggiare a dispetto del consiglio del tuo Governo.
  • Tuttavia, tieni presente che DAN potrebbe non essere in grado di assisterti con la solita efficacia a causa dei gravi problemi logistici che la pandemia può causare in una data area.
  • Ad esempio, organizzare un rimpatrio potrebbe rivelarsi impossibile per via della chiusura dei confini; allo stesso modo, le strutture mediche locali potrebbero essere al limite o non disponibili.
  • Alla luce di questo, il consiglio è di seguire le indicazioni del Governo del tuo Paese di residenza e delle autorità locali.