Wolf Parkinson White

Domanda:

Vorrei sapere se è possibile effettuare l'attività subaquea ricreativa ed entro quali limiti, per persona affetta da Wolf Parkinson White (WPW).

 

Risposta:

La sindrome di Wolf Parkinson White viene normalmente considerata una controindicazione assoluta all'immersione, a causa del rischio di improvvise aritmie, anche serie, in immersione, con possibilità di grave limitazione della performance, perdita di controllo / coscienza e rischio di annegamento.