Elettrostimolatori

Volevo sapere se ci sono controindicazioni nell’uso di elettrostimolatori dopo le immersioni, specie se ripetitive, ed eventualmente le precauzioni da usare.

 

Risposta:
L'uso di questi apparati deve essere considerato alla stessa stregua di un esercizio muscolare medio pesante e quindi dovrebbe essere ritardato di almeno 6 ore dopo l'ultima immersione.
La contrazione muscolare, sostenuta e ripetuta, agevola la liberazione in circolo di bolle gassose da parte dei tessuti sovrasaturi, sia per movimentazione di bolle già presenti nei vasi venosi, che per agevolate formazione di nuove bolle, facilitata da possibili meccanismi di cavitazione a livello dei tessuti muscolari e tendinei.