Caviglia slogata

Domanda:


Dopo una slogatura di una caviglia, per quanto tempo è meglio non fare immersioni?

Risposta:
Non appena la situazione è risolta, non vi è più gonfiore, il dolore è scomparso e non ricompare anche dopo un periodo prolungato di carico in piedi e camminando/correndo. E' consigliabile anche provare la pinneggiata per un percorso di prova in superficie e per un tempo sufficiente a generare uno sforzo adeguato sull'articolazione.

Domanda:
Ho avuto una distorsione della caviglia che ora e' piuttosto gonfia; si può sospettare una lesione legamentosa. Vorrei sapere da voi se ci sono problemi a livello di saturazione e desaturazione dei tessuti articolari che possano condizionare le mie prossime immersioni

Risposta:

 

Come le ha detto la notte scorsa il nostro medico di guardia, la situazione infiammatoria acuta può facilitare l'insorganza di patologie decompressive locali. Inoltre, leggendo la sua descrizione, non si può escludere che il pinneggiamento induca ulteriore trauma, prolungando il processo di guarigione.

 

Il suggerimento migliore è quello di sospendere le immersioni fino a quando la caviglia non sarà clinicamente guarita e non causi più disturbi e dolore alla deambulazione.