Dicono di noi

Leggi i commenti dei sub iscritti.


L’importanza di non sentirsi soli

Da quando ho iniziato la mia attività subacquea ho sempre rinnovato la mia iscrizione al Dan e forse , come per molti subacquei , si finisce per compiere questa operazione come un gesto scaramantico sperando che non sia mai necessario, pensando che se succedesse qualcosa di imprevisto il servizio che si riceverebbe si limiterebbe alla copertura dei costi e all'organizzazione delle cure iperbariche. Invece è stato proprio nel momento del bisogno che ho avuto modo di scoprire l'importanza di questo semplice gesto che compio ormai da quasi trent'anni.
Sarò per sempre grato alle persone del Dan che si sono occupate del mio caso non solo organizzando al meglio le operazioni e le cure per permettermi una ripresa completa ma , cosa ancor più importante ed inaspettata, hanno costantemente assistito , informato ed aiutato mia moglie, telefonando, inviando mail , facendosi sentire vicini a chi in quei momenti era pressochè disorientato dalla situazione. Ogni volta che si presentava un problema come al momento del ricovero in ospedale, bastava una telefonata al Dan ed in 5 minuti tutto veniva risolto.
È difficile spiegare in poche parole ciò che è stato il Dan per noi, forse potrei dire che ha rappresentato l'importanza di non sentirsi soli. Ringrazio tutto lo staff e tutte le persone che lavorano per il Dan ed aggiungo che d'ora in avanti come istruttore non mi limiterò solamente a consigliare l'iscrizione al Dan ma per tutti i soci ed allievi del mio club sarà obbligatorio.

 

 

Massimo C.
Sogliano al Rubicone - Italia
 
______________________________

 

Fate un lavoro straordinario

Vi ringrazio vivamente per avermi seguito con cura a distanza. Sono rimasto colpito dalla vostra professionalità e qualità di rapporti sia medici che umani, vi faccio i complimenti fate un lavoro straordinario!!!

 

 

Luisito R.
Bibbiano - Italia
 
______________________________

 

Team eccezionale

Siete un team eccezionale, continuate così

 

 

Ulrich S.
Pforzheim - Germania
 
______________________________

 

Grazie per il sostegno nei momenti di bisogno

 

Grazie per il lavoro svolto e per il sostegno nei momenti di bisogno! Ho ricevuto un'email in cui vi veniva chiesto perchè non avevo rinnovato l'assicurazione con DAN, c'era un test da compilare per consigli su come migliorare il servizio! Rinnovo solo ora perchè avevo superato il limite della carta di credito :-) Non cambierei DAN con nessun'altra assicurazione Sub! Grazie e buon lavoro! 

 

 

Davide C.
Roma - Italia
 
______________________________

 

I migliori

siete sempre i migliori 

 

Tiziano P.
Monzambano MN - Italia
   
______________________________

 

Ci fidiamo di te

Grazie DAN! Ci fidiamo di te per me come professionista e per la mia famiglia al seguito

 

Vincenzo M.
Xitta-Trapani - Italia


______________________________

 

 

Grazie per i vostri sforzi, studi e approfondimenti

 

Luigi Paolo Maria M.
Milano - Italia
______________________________

 

Grazie di tutto

 

Valeria D.I.
Zanè VI - Italia
______________________________

 

Un porto sicuro

 

Luca M.
Venaria Reale TO - Italia
______________________________

 

Alla grande con Voi sicurezza e disponibilità sempre...continuate così!!!!!!!

 

Paolo G.
Lomagna LC - Italia
______________________________

 

Grazie per la vostra assistenza

 

Anna Grazia M.
Impruneta FI - Italia
______________________________

 

Trattamento 5 stelle superior!

Volevo farvi le mie congratulazioni per l'eccellenza dei servizi che offrite.
Anche in un servizio accessorio come quello sotto la consegna merci in poco più di 24 ore è trattamento 5 stelle superior!
Complimenti e buon lavoro a tutto il team!.
 

Claudio Edward V.
Cordenons PN - Italia
______________________________

 

Consiglio sempre DAN

Mi sono sempre per piu' di 10 anni assicurato con la DAN, non ho mai avuto problemi e mi sono sempre trovato bene!!! La consiglio sempre ad altri colleghi.
 

Luca M.
Borore NU - Italia
______________________________

 

Grazie mille a tutti gli operatori DAN

per quanto meravigliosamente sono stata assistita nell'ottobre 2014 in vacanze alle Maldive!
 

Fiorenza
Cavriana - Italia
______________________________

 

Si parla bene delle vostre assicurazioni

Ho sentito parlare bene delle vostre assicurazioni da parte di molti subacquei ed istruttori conosciuti nelle varie mie piccole esperienze
 

Marco
OSPITALETTO BS - ITALIA
______________________________
 
Problema capitato ad un’amica

Ho avuto modo di verificare la vostra professionalità, non direttamente, il problema è capitato ad un'amica. Che dire ... complimenti, bravi bravi bravi !
 

Pietro C.
Rovigo, Italia
______________________________
 

DAN mi da sicurezza

sono molti anni che sono iscritto al DAN e ne sono molto soddisfatto mi da sicurezza e due volte che ho avuto piccoli problemi ho avuto piena assistenza
 

Luca A.
Roma, ITALIA
______________________________
 

Sono molto soddisfatto

Sono molto soddisfatto dal servizio che ofrite con l'invìo di documentazione per prevenzione e di tutti iproblemi che possono insorgere in immersione.
 

Giuseppe D.
Cinisello Balsamo MI ITALIA
______________________________
 

Oggi mi manca qualcosa…

Carissimi tutti del DAN,
quest’anno è la prima volta che non ho rinnovato l’iscrizione al DAN. Ormai sono due anni che non mi immergo … e data l’età credo di essere arrivato al traguardo, ma ora senza la tessera DAN in tasca mi sento nudo. E’ da quando è nata l’IDA a Milano che sono con voi, parecchi anni sono passati, ma oggi mi manca qualcosa, qualcosa di importante: mi mancate voi, la vostra cortesia, la vostra professionalità e i vostri consigli.
Comunque per tutti questi anni passati insieme voglio ringraziare il Dott. Sandro, la Dott.ssa Nuccia e Umberto che mi sono stati particolarmente vicini.
Un abbraccio a tutti voi.
 

Renato M.
Milano - Italia
______________________________


Un amico…

DAN, un amico da portare sempre con noi
 

Armando M.
Venaria Reale TO - Italia
______________________________


Prontissima ed esaustiva assistenza medica
Un GRAZIE e COMPLIMENTI per la prontissima ed esaustiva assistenza medica telefonica prestatami verso il 24-25 di agosto quando , trovandomi in Indonesia ed avendo effettuato 10 immersioni in cinque giorni , mi trovai alcune parti del corpo con macchie rosse e diffuse e senza alcuna sensazione (prurito, calore o altro). Avevo pensato a piccole meduse chiuse nella muta ma solamente il confronto con Vs. medico mi ha tranquillizzato e d informato sui segnali di una eventuale MDD. Fortunatamente si trattava proprio di piccolissime (ma tante) punture fatte da piccolissime meduse entrate nella muta quando l'avevo aperta a metà per fare un bagno rinfrescante tra una immersione e l'altra.! Inutile dire che vi sto facendo una pubblicità sfegatata ... ma la meritate proprio!
Un cordiale saluto

Enzo M.

Milano - Italia
_______________________________

I migliori

Siete i migliori!
 

Silvio B.

Corsico - Italia
_______________________________

Eccellente follow up
Grazie per il follow-up del mio caso !!!!
Sono meravigliato da come questo è stato seguito, ..., chapeau, splendido! Molte aziende / organizzazioni dovrebbero prendere
Esempio da voi!
Grazie ancora per l’eccellente follow-up!!
1000 grazie,
 

Lorenz R.
Schoten - Belgio
_______________________________

Soddisfazione indescrivibile

Ciao a tutti,

volevo ringraziarvi per avermi dato la possibilità di partecipare all’ evento di ricerca che si è tenuto a Genova. La soddisfazione che questi eventi regalano è indescrivibile. Veniamo via sempre con tanti stimoli per potersi migliorare sempre di più e con l’entusiasmo che è al di sopra di ogni immaginazione. Un gruppo preparato e competente a svolgere il proprio Lavoro. Questo Io dimostra i tanti dati raccolti. Lavoro di gruppo svolto alla perfezione. Grazie a tutti voi.

Un saluto,
 

Nat

Pistoia - Italia
_______________________________

Fare immersioni con voi è un piacere

Vorrei congratularmi con voi per l’eccellente gestione del mio caso. Davvero grazie. Fare immersioni con voi che “ci coprite le spalle” è un piacere.


Cipriano G.

Madrid - Spagna
_______________________________

Sempre soddisfatto
Ormai è da anni che rinnovo e sono sempre soddisfatto.
Grazie

MASSIMO M.
Cagliari - Italia
_______________________________

Ancora di salvezza
Buonasera, l’anno scorso per un disguido bancario mi è stata addebitata due volte la quota associativa: molto gentilmente, mi avete generato un coupon da consumare per l’iscrizione successiva… coupon che sbadatamente mi sono dimenticato di usare per il rinnovo successivo!
Propongo la seguente, se fattibile: questo coupon ormai scaduto diventa una mia donazione al DAN, il cui servizio è ineccepibile sebbene nessuno si auguri mai di doverne usufruire. Ritengo quindi doveroso dare un supporto sebbene minimo alla vostra attività, che per noi subacquei rappresenta una vera ancora di salvezza!
Grazie fin d’ora

Matteo

Milano - Italia
_______________________________


Siete statati straordinari!
Vi ho contattati per un incidente subacqueo, per fortuna senza conseguenze: siete stati straordinari!

 
Stefania G.
_______________________________

Grazie per l’assistenza perfetta!

 

Non ringrazierò mai abbastanza il DAN e il Dott. Marroni per l'assistenza che ho ricevuto nel gennaio 2012 durante una sfortunata crociera alle isole Socorro. Per chi non lo sapesse, si tratta di isole messicane situate in pieno oceano Pacifico a oltre 24 ore di navigazione dalla costa. L'assistenza che mi è stata fornita è stata perfetta sotto ogni punto di vista, sia professionale che umano. Grazie di cuore. Evviva il DAN!

 
Giorgia L.
_______________________________

Supporto per i sub

 

Complimenti sempre per la vostra meritoria opera di supporto per i subacquei di tutto il mondo.

Grazie e saluti.

Gennaro L.
_______________________________

 

Una grande squadra 

Grazie per tutte le volte che ho chiesto un consiglio e ho avuto bisogno di voi!!!!Siete una grande squadra!

Ketty C.

_______________________________

DAN ha un buon nome

 

Alle Canarie ho potuto fare immersioni con la sola iscrizione al DAN e senza la certificazione medica richiesta dai diving tedeschi. DAN ha un buon nome.

 
Paolo M.

_______________________________

Grazie di esistere

 

Grazie di esistere come sempre rinnovo l'assicurazione con voi che siete i migliori.... Acque Chiare!

 
Davide P.

_______________________________

 

Fino a quando m'immergerò sarò sempre DAN

 

Mi avevano consigliato di assicurarmi con A., una Organizzazione tedesca, ma i loro servizi erano pessimi. Per fortuna non ho mai avuto bisogno di loro.

Mi continuavano a mandare richieste di pagamenti mentre avevo già pagato. Le mie mail non ricevevano alcuna risposta.

Anche con loro avevo un id e non riuscivo a fare il login. La persona che avrebbe dovuto assistermi non l'ha fatto e non si sa il perché.

Rispondono al telefono ma parlano esclusivamente tedesco e non capiscono una parola d'inglese.

La mia decisione è la seguente: fino a quando m'immergerò sarò sempre DAN.

Non voglio dire che sono imbroglioni ma alle mie domande esigo una risposta.

 

Ps. Leggo molto volentieri gli articoli che mi inviate, questo A. non lo faceva.

 

Marleen

 

_______________________________

 

Grazie per esserci
Grazie per esserci, mi sono trovato sempre ottimamente.

 

Claudio T.

_______________________________

 

Angeli
Grazie angeli custodi !!

  

Silvia S. 

_______________________________

 

Paradisi che possono trasformarsi in inferno
Buongiorno!

Rientrata dalle vacanze dopo l'ora di ossigeno e lo stop per 24 hr, ho ripreso con due immersioni al giorno con diverse ore di intervallo - come da parere del medico - ed è andato tutto bene.
Non mi e' stato addebitato nessun costo per il soccorso prestato quindi non ho nulla da chiedervi in rimborso.
Vi voglio però ringraziare per l'aiuto: mi è stato di grosso conforto poter contare su di voi e avere un medico italiano a cui chiedere un parere.
Ero davvero in paradiso, ma purtroppo questi posti, se qualcosa non va, si tramutano in un inferno.
Grazie ancora e buon anno a tutti

 

Nicoletta Di G.

_______________________________

 

Informazioni per evitare incidenti

Vi ringrazio per la Vostra professionalità e per le informazioni che fornite aii subacquei per evitare eventuali incidenti.

 

Maurizio C.

_______________________________

 
Per migliorare il mio cammino di sub 

Siete un gruppo veramente preparato e pronto ad ogni eventualità sono contento di avervi come consulenti per migliorare il mio cammino di sub con tutto ciò che la sicurezza medica offre grazie.

 

Mirko C.

_______________________________

Le persone del DAN
…..a fare grande la DAN, oltre alla ricerca scientifica e all'assistenza sanitaria, sono le persone come voi con la loro cortesia e professionalità!
Grazie a tutti e un caro saluto.

 
Claudio S.

_______________________________

 

Privilegio
E' un grande privilegio far parte della famiglia DAN.

Fulvio C.

_______________________________

Grazie per il sostegno!

Vi ringrazio infinitamente per il sostegno datomi! Il vs aiuto mi da la forza e consapevolezza di non esser solo per continuare ad affrontare questa battaglia alla ricerca della verità e della serenità perduta!

A presto, grazie ancora!
_______________________________

 

Rapidi, chiari e affidabili

Ormai il DAN per me è sinonimo di rapidità, chiarezza e affidabilità. Rapidissimi nelle risposte e signori nelle certificazioni, ringrazio ancora per la disponibilità che continuate a dimostrare.

 
Mauro V.
_______________________________

 

Più sicura con DAN
Sono molto contenta di essere iscritta al DAN ormai da molti anni .....IMMERGERSI E' PIU' SICURO !!!!

 
Daniela B.

_______________________________

 

Aneurisma cerebrale e ritorno in acqua 

E' con immensa gioia che vi comunico che ieri il mio carissimo amico e compagno di immersioni colpito un anno fa da aneurisma celebrale e' sceso in acqua con tantissimi amici per la sua prima immersione a P.
Non so se ricordate, ma circa un anno fa chiedevo consigli e pareri su questo, e voi gentilmente me li avete dati.
Ci avete consigliato una visita dal Dr. Luca T. che abbiamo conosciuto come serio professionista, con grande umanita' e simpatia.
E so che il Dr. T. si e' consultato anche con voi per un ritorno in acqua del mio amico.
Oggi sono qui a ringraziarvi ancora per tutto quello che avete fatto e per la passione con cui lo fate!
Ieri ho visto gli occhi del mio amico illuminarsi di una luce nuova, che soltanto il mare e gli amici ti riescono a dare e tra gli amici c'eravate anche voi.

Grazie ancora di tutto!

Antonio Z.
_______________________________

Sarò in buone mani!

Spero non ci sia mai bisogno di utilizzare il vostro impegno ma sono sicuro che se succedesse sarò in buone mani!

 
Michele B.

_______________________________

Non rinuncio a DAN anche se c’è crisi
Grazie del lavoro che fate per noi! Anche in un momento di crisi come questo non rinuncio ad avervi!
Saluti

Filippo C.  

_______________________________

 

Una delle più belle esperienze umane e professionali
Grazie a tutti Voi, rappresentate sicuramente una delle più belle esperienze professionali ed umane che il mio ruolo di istruttore subacqueo mi ha regalato negli ultimi decenni.
Mi dispiace tantissimo solo che il Dan non si sia mai trasformato in una organizzazione didattica per il rilascio dei brevetti di immersione, un vero peccato, perchè con la vostra grande serietà e professionalità avreste dato un grande impulso e valore aggiunto al settore.

Un caro abbraccio Michele G.
_______________________________
 

Assistenza alle Maldive – Conforto morale, solidarietà ed umanità
Sono il Dott. Stefano B. da Voi assistito per il mio incidente alle Maldive del 09 marzo.
Attualmente sto molto meglio. Volevo complimentarmi con l’alta qualità dell’assistenza tecnica, sia per l’organizzazione e la celerità relativa rispetto agli obblighi tecnici e burocratici con cui avete provveduto al mio rimpatrio e trasferimento in ospedale di Riccione.
Ma quello che mi preme sottolineare il conforto morale che ho ricevuto quotidianamente dagli operatori che ,ogni giorno,mi aggiornavano dall’Italia. Con la loro professionalità, determinazione, sicurezza, pazienza, comprensione unite ad un sentimento di solidarietà ed umanità mi sono stati di enorme conforto nei 9 giorni trascorsi nell’ ospedale maldiviano.
Un grazie di cuore a Luca, Letizia, Marika, alla Dott.sa di cui non ricordo il nome. Posso dire che siete stati meravigliosi.

P.S. Posso immaginare quanto vi abbia rotto le scatole mia moglie, ma fa così quando si agita.

Vi ringrazio quindi anche per questo.
Stefano B.
_______________________________


Nei momenti bui si può apprezzare la luce

Ringrazio di cuore il DAN tutto per l'assistenza prestata. Le cose direi che vanno decisamente meglio! I formicolii e l'insensibilità alle gambe sono passati dopo qualche giorno dalle tre sedute in camera iperbarica. Mi hanno detto che tra due settimane potrò anche ritornare ad immergermi. Il rientro in Italia in aereo non ha avuto alcun contrattempo.
Direi che sono guarito! Non ho fatto che lodare, sia in barca che con gli amici ai quali ho raccontato la mia esperienza, la vostra professionalità, cortesia e... umanità! Come spesso accade anche nei momenti bui si può apprezzare la luce e nel mio caso, senza retorica, la luce siete stati voi che non mi avete mai fatto sentire solo nonostante la distanza.
Rappresentate il meglio dell'eccellenza italiana.

Grazie davvero. Di cuore.
Un caro saluto.
Francesco F.
_______________________________

Non potrò più immergermi ma…..

Un saluto al Prof. Marroni dal sopravvissuto B. S. quello del Pnx in mezzo all'Oceano Maldiviano. Operato a Male, rientrato in Italia dopo 9 giorni con drenaggio toracico e Dott.sa inviatami da Roma. Un RINGRAZIAMENTO a tutto lo staff per l'organizzazione assistenziale ed economica. PERFETTA. Non potrò più immergermi, ma la DAN sarà sempre nel mio cuore.

B.S.
_______________________________

Mi sono sentito come un re

Sono un iscritto DAN Europe. Ho avuto un incidente decompressivo in Egitto lo scorso Ottobre e sono andato all’ospedale navale di Hurghada. Parlando con il direttore medico dei miei problemi, la prima cosa che mi ha domandato è stata se ero un iscritto DAN o no. Quando ho detto si, mi ha risposto che allora era tutto a posto e che non mi dovevo più preoccupare di nulla, che tutte le formalità erano superate. Mi sono sentito come un re e tutti i medici mi dicevano che un iscritto DAN per loro è un ospite e non un paziente. Sono stato in ospedale per 7 giorni ed ora sono a posto.

Grazie di tutto, sono fiero di essere un membro del DAN.
Ettore A.
_______________________________

Emergenza per due subacquei
Domenica 28 novembre, nei pressi di Salò (BS), dovendo gestire un’emergenza di due subacquei, impegnati in una immersione vicino a noi, vi ho contattato per la normale procedura di soccorso. Colgo l’occasione per ringraziarvi come sempre della massima disponibilità e professionalità dimostrato sia dal call center che dal Professor Maroni. Certamente i corsi Rescue - EFR  giocano uno ruolo fondamentale (cosa che io come istruttore renderei peraltro obbligatori), perlomeno per quanto concerne il nostro sport ma comunque, sapere di poter far affidamento su di  una struttura come il DAN non può che essere rassicurante.

Ringraziandovi Porgo Distinti Saluti a tutti voi cari amici “DAN”.
Diego Alessandro A.
_______________________________

MDD “isterica”
Spett. DAN Mi chiamo Patrizia R. e vi scrivo per ringraziarvi della sollecita e cortese assistenza che mi avete riservato il novembre scorso quando ho avuto bisogno dei vostri servizi. Forse questa lettera vi sembrerà un po’ in ritardo, ma ho voluto scrivervi solo dopo essere ritornata in acqua. Ma cominciamo dall’inizio. Nel mese di Novembre ultimo scorso, mi sono recata alle Filippine in viaggio di piacere, e come al solito mi sono immersa. Andava tutto bene, fino a quando, pochi giorni prima della mia partenza, la mia mente a iniziato ad autoconvincersi che stavo male e che era in corso una MDD.
Ripensando ora a quei momenti mi viene da ridere, mi giudico una stupida, che ha scambiato dei sintomi di insolazione per una malattia da decompressione. A nulla sono valsi allora tutti gli sforzi dei miei amici a convincermi che la mia sintomatologia non poteva essere associata ad una MDD, ma io ne ero convinta, ne ero anche impaurita e quindi la mia autosuggezione non faceva altro che peggiorare la situazione.
E’ stato allora che ho composto il vostro numero internazionale di emergenza. Subitamente mi avete fatto parlare con un medico italiano che mi ha tranquillizzato, e che ha provveduto ad attivare un piano di soccorso riguardante la mia persona. Essendo le Filippine a 7 ore circa di fuso orario, di giorno venivo contattata da medici asiatici e di sera da medici italiani. La situazione , dal momento che miei sintomi non peggioravano e soprattutto non erano fissi, non era grave e quindi è stato disposto un incontro con un medico iperbarico di lì a qualche giorno. Ho avuto la fortuna di essere visitata direttamente dal responsabile DAN ASIA che è stato molto cortese e meticoloso. Dopo una visita neurologica, egli ha decretato che la mia sintomatologia era semplicemente da attribuirsi a stress. Null’altro. Il miracolo però è stato fatto dal Dott. Marroni, il quale dopo aver parlato con il medico iperbarico di Manila, mi ha dato la sua personale assicurazione che non avevo nulla. Ho parlato di miracolo perché questo dottore si è esposto in prima persona per dirmi l’unica cosa che io avevo bisogno di sentirmi dire: non ha nulla, può volare. E così sono tornata a casa.Ora a distanza di quasi quattro mesi, sono tornata in acqua. Anche questa volta il sole mi ha dato qualche problema, però grazie a Dio, nessuna MDD isterica. Perché alla fine solo di questo si è trattato.
Di quella esperienza è rimasto il rammarico di avervi disturbato inutilmente e il soprannome che i miei amici mi hanno giustamente attribuito. Io resterò per sempre "Bollicina".

Grazie DAN, il vostro servizio è stato eccellente.
Bollicina
_______________________________

Intervento di emergenza alle Maldive
Desidero esprimere al DAN e nello specifico alla equipe del centro emergenze,  i miei più sentiti ringraziamenti per l’assistenza fornita in questo evento, che riconferma quanto io da anni vado sostenendo con tutti gli amici e colleghi subacquei, ovvero quanto sia indispensabile per chiunque pratichi questa bellissima attività, sottoscrivere un’assicurazione DAN. Ora posso rafforzare questa convinzione con una testimonianza diretta! 

Alberto C.
_______________________________

Provare per credere!
Sono socio DAN e ne vado fiero....e' vero ciò che dicono e scrivono... provare per credere!!!!!!!!!!!!!!!!! Grazie per la grande sicurezza che ci siete sempre in tutto il mondo ovunque ci sia un subacqueo che ne ha bisogno.....grande organizzazione efficientissima un modello da imitare Nulla di meglio! Grazie per esserci!

da Facebook
_______________________________

Momenti difficili in Egitto
Mi chiamo Fabrizio F. e 15 giorni fa mia moglie MIRCA M. è stata operata d’urgenza in Egitto ad El Gouna. Volevo ringraziare di cuore, a nome mio e di mia moglie, il Dan Europe (in particolare Cristiana ed il medico di turno) per la professionalità, assistenza e l’aiuto che ci avete dato nell’affrontare momenti difficili e a superarli nel modo migliore. Siete una grande organizzazione ed io come istruttore subacqueo vi promuoverò con tutti i miei allievi e amici.

Grazie di cuore
Dott. Fabrizio F.
_______________________________

Buon pro ci faccia!
Carissimi, sono un sub da poco tempo, e da quando ho provato il piacere di immergermi, se salto una domenica mi sento male. Sono contentissimo di tutte le attività che fanno parte di questa disciplina, come pure di tutte quelle attività propedeutiche e quelle a tutela della Nostra salute, nelle quali specialmente Voi Vi distinguete. E ciò, a mio modesto parere, da’ sicurezza per poter associare il divertimento ad uno sport che a volte può essere estremo !

E che buon pro ci faccia a tutti !
Marco Luca M.
_______________________________

Farmaco broncodilatatore ed immersioni
Gentilissimo Dott. Marroni, ancora una volta, la ringrazio per la gentilissima e più che sollecita risposta: non ho quasi fatto in tempo a spedire il messaggio, che già mi ha risposto! Siete davvero formidabili, e i ringraziamenti non sono solo doverosi, ma sentitissimi e di tutto cuore! Per noi subacquei, è davvero bello, e importante, sapere di avere sempre un team di esperti (e per di più sempre gentilissimi!) a costante disposizione! Non so come facciate a seguire con tanta sollecitudine tutti i casi che Vi sottoponiamo, dai più gravi ai più banali: davvero tantissimi complimenti! E la mia opinione è condivisa da tutti i subacquei che conosco ( e sono, credo, quasi centinaio!): non ce n'è uno che non sia rimasto piacevolmente impressionato dalla Vostra professionalità ed efficienza! La ringrazio per la rassicurazione: avevo seri dubbi sulla possibilità di riprendere le immersioni dovendo utilizzare un farmaco broncodilatatore! Grazie per avermi anche rassicurato sulla transitorietà della cosa: temevo che, avendo avuto alcuni episodi "acuti" a seguito della polmonite, la cosa si potesse ripetere con più frequenza. Va da sè che starò, ovviamente, molto attenta a non immergermi quando avverto anche il benchè minimo problema respiratorio: qualche settimana "all'asciuttto" non sarà un dramma!

Paola T.
_______________________________

Richiesta di rassicurazioni
sono una socia del DAN ed ho utilizzato oggi per la prima volta i vostri servizi. Ho potuto constatare con immenso piacere la cortesia e la disponibilità del dr. Marrone e della sig.na Manuela e pertanto ho sentito il dovere di inviare queste poche righe di ringraziamento. La mia era soltanto una richiesta di rassicurazione in merito ad alcuni sintomi ma, con mia grande sorpresa, sono stata subito messa in contatto con il medico che prontamente mi ha permesso di tranquillizzarmi.

Grazie ancora per l'ottimo e prezioso lavoro che svolgete.
Silvia M.
_______________________________

Dubbi su un livido
Grazie mille per la sollecita risposta e per i vostri consigli. Presterò molta attenzione alla distribuzione dei pesi nelle tasche della cintura anche se anch'io conto che per quella data non mi faccia più male il fianco. Ovviamente se mi dovesse fare ancora male posticiperò di qualche altro giorno le immersioni. Mi fa molto piacere sapere che siete sempre disponibili a toglierci anche i dubbi più banali, tipo il mio su un livido.

Grazie ancora
Daniela Z.
_______________________________

Niente PFO!
Volevo informarvi di aver visto oggi il Dr Lanzone, che con la sua professionalità e squisita gentilezza mi ha confermato una bellissima notizia: NIENTE PFO e mi ha augurato tante belle immersioni future.
Mi ha inoltre ampiamente eviscerato gli esiti della RM e EEG che a me risultavano un pochino oscuri rassicurandomi che si tratta esclusivamente di reazioni vasovagali, per le quali a suo giudizio non è assolutamente necessaria alcuna ulteriore indagine (Tilting test); mi ha naturalmente suggerito un calo ponderale e il taglio del fumo, nonché attività fisica
Mi sono trovata davvero bene e penso proprio di consultarlo d’ora in poi per le mia annuali visite cardiologiche.
Vi ringrazio ancora infinitamente per l’ottimo consiglio datomi. Ancora una volta…. chi sta con DAN non sbaglia mai…..

Cordialità
Raffaella C.
_______________________________

Mi avete aperto la porta del mondo delle meraviglie

INFINITE GRAZIE PER IL VOSTRO SERVIZIO!!!
Rappresentate la mia gioia e stima al Dr. Alessandro Marroni seguirò i suoi consigli alla lettera.
Chiaramente effettuerò le visite in carne e ossa, ma psicologicamente mi sembra già di avere le pinne ai piedi!!!
Mi avete aperto la porta del mondo delle meraviglie...

GRAZIE DI VERO CUORE
L. B.
_______________________________
 

Sospetta MDD
Grazie DAN per la vostra assistenza telefonica di ieri, vi ho chiamato per una sospetta MDD al mio compagnio di imersione a seguito di una Tek Dive, il Dr. Maroni mi ha consigliato di portare il mio amico alla camera iperbarica più vicina, e nel frattempo di trattarlo con le "classiche" procedure per persone colpite da MDD.Alla camera gli hanno diagnosticato MDD di tipo 1, ed è stato ricompresso seguendo la tabella U.S.Navy n°5 allungando i 9 mt di un periodo (+20 min).
Alla fine del trattamento il mio amico stava bene!.Il piano e l'esecuzione della nostra immersione era "perfetto"! Noi siamo due istruttori sub in Mar Rosso (ieri ci siamo immersi per il nostro piacere personale e non per lavoro), il dottore della camera iperbarica ha associato il problema ad un carico di azoto esagerato nel arco dei mesi... "la classica goccia che ha fatto traboccare il vaso"...! Se sospettate anche lontanamente che qualcuno possa avere una MDD, non fatevi fermare da nessuno! Chiamate immediatamente il DAN!
Questa può essere la differenza tra un'immersione finita male o l'ultima imersione della vita!
Better safe than sorry!!!

GRAZIE DAN!!!
Massimiliano O.
_______________________________

Un’istituzione
Il DAN,una istituzione per noi subacquei.. si spera sempre di non averne bisogno, ma se dovesse capitare è confortante sapere di poter contare sulle vostre professionalità e disponibilità.

Cordialmente,
Massimo G.
_______________________________

Giramento di testa
Consulenza per problemi giramento testa in immersione. Grazie mille per la tempestiva risposta: non mi aspettavo di ricevere una vostra risposta in tempi cosi' brevi. Siete veramente gentilissimi ed efficienti !!
Sono contenta di essermi iscritta al DAN.

GRAZIE MILLE !!!
Claudia C.
_______________________________

Dolore toracico
Vi ringrazio molto per la tempestività e l’accuratezza delle informazioni fornite, sul mio dolore toracico, soprattutto perché mi hanno tranquillizzato. Non avendo dubbi sulla passione che mettete nel Vs lavoro, grazie a questo episodio, ho avuto modo di poter testare in prima persona la Vs serietà e professionalità. Ringrazio nuovamente per la cortesia e per il supporto che mi avete fornito.

Paolo E.
_______________________________

Protezione
Ringrazio sentitamente per l’interessamento e la professionalità che non difetta mai. E’ veramente bello sapere di avere a disposizione una “protezione” così puntuale ed organizzata quando si pratica un’attività così bella come la subacquea ma che, purtroppo, non è priva di rischi anche quando se ne rispettano tutti i crismi.

Cordiali saluti.
Maria Cristina L.
_______________________________

Un membro DAN molto contento

Salve sono membro DAN da due anni e sono molto contento di esserlo siete davvero molto preziosi x il servizio che ci date..informazioni, new, aggiornamenti su conferenze, incontri con i migliori esperti nel campo....(nel mare).....grazie e grazie davvero.... con rispetto e simpatia.......

Ernesto M.
_______________________________

Delucidazioni tecniche
Vi ringrazio per le vostre delucidazioni tecniche e per i consigli che metterò senz’altro in pratica. Vedete bene che prima di adottare nuove misure, di cui non ero molto convinto, ho preferito chiedere il parere di esperti come voi. Colgo l’occasione per ringraziare tutto lo staff DAN che è sempre al fianco dei subacquei nei momenti più difficili.

Sentitamente
Carlo C.
_______________________________

Aiuto psicologico e forza nel reagire
Voglio ringraziare di cuore e personalmente tutta la struttura DAN. Quando ci si trova in momenti così delicati e particolari, e si è in piena coscienza che nel nostro corpo sono in evoluzione meccanismi fisiologici che potrebbero comprometterne seriamente lo stato di salute, sentir vicino persone così disponibili dà un aiuto psicologico e una forza nel reagire indescrivibile. So,oggi più che mai, che chi ama questo meraviglioso mondo deve affrontare dei rischi per farne parte, però in questa nostra straordinaria avventura che è ..."la vita"...il rischio più grande è non rischiare nulla.

Con affetto
Gianni F.
_______________________________

Meglio rinunciare ad un immersione che doversi astenere per più occasioni

Grazie infinite a tutto lo staff DAN, siete davvero eccezionali! Credo che mi piacerebbe proprio lavorare con Voi nel campo della ricerca medico-subacquea... ma non ho alcuna competenza al riguardo ... hi hi hi, quindi meglio se continuo a dare il mio modesto contributo in denaro continuando ad assicurarmi con Voi! Seguirò il consiglio .... meglio rinunciare ad un'immersione oggi che doversi astenere per più occasioni nelle prossime settimane a causa di un'infezione facilmente evitabile...!

Di nuovo grazie...!
buone bolle
Silvia S.
_______________________________

 

 

Non cambierò né ora né mai.
Dan e' unico! Io non cambierò mai la mia Dan con nessun altra associazione !!!! Nè ora nè mai. Sono iscritto convinto E predico a tutti i sub , faccio circa 50/80 immersioni all’ anno tra Italia ed estero. Iscrivesti al Dan , e’ importante e loro sono seri…

Complimenti per il lavoro che avete svolto e che svolgete
Mauro V.
_______________________________

Problemi oculistici
Vi ringrazio per la tempestiva risposta. Volevo, appunto, sapere il parere di un medico studioso di problemi oculistici subacquei. Sul web e nel mondo della subacquea avete una buona fama, che ho potuto verificare, essere meritata. Se ci sono degli sviluppi diversi da quella che dovrebbe essere la normale convalescenza, Vi contatterò nuovamente tramite mail.

RingraziandoVi ancora, Vi Porgo i miei pi cordiali saluti,
Francesco A.
_______________________________

Ulteriore dimostrazione dell’efficacia del DAN
Illustre Dott. Marroni buongiorno, mi sento davvero onorato di ricevere una risposta in tempi così immediati e più che altro da Lei direttamente, è un’ulteriore dimostrazione dell’efficacia del DAN e della sua assoluta importanza per il nostro settore. La ringrazio del conforto assicurando dell’estrema cautela che adopererò per le immersioni previste nel prossimo futuro dichiarandomi naturalmente pronto ad interrompere immediatamente l’attività in corso nel caso dovessero subentrare fattori imprevisti e/o peggiorativi.

Grazie ancora,
cordiali saluti
Angelo S.
_______________________________

Grazie per l’assistenza ed il supporto!
Volevo semplicemente ringraziare lo staff e il Dott. Marroni per l’assistenza e il supporto, che mi avete dato, durante l’emergenza successami in Croazia, dove come subacqueo e come DAN Trainer mi sono trovato ad aiutare due subacquei che avevano omesso una tappa di deco. Non mi era mai successo prima, ho sperimentato di persona la vostra efficienza. Ancora più convinto di prima promuoverò il DAN. Il mio miglior compagno di immersioni! Grazie Sergio D. PADI Idc Staff DSAT Tec Trimix instructor EFR Trainer DAN Trainer
Siamo poco considerati dalla medicina generale Grazie per la gentile e sollecita risposta. È importante per noi subacquei, a volte poco considerati dalla medicina generale, poter contare su un servizio competente come il vostro.

Cordialmente
Sandra P.
_______________________________

Embolia Midollare
Mi chiamo A.P., sono un istruttore subacqueo, il giorno 07 ottobre, dopo una semplice immersione in mare, profondità 21 metri, tempo immersione 37’ con sosta prudenziale di 3’ a 5 metri ad Ancona, ho manifestato sintomi da embolia midollare. Nella gestione dell’emergenza ho avuto modo di apprezzare il vostro interessamento e la vostra professionalità, è stato emozionante e confortante trovare tanta solidarietà e competenza. Grazie anche al Prof. Marroni che mi ha assistito e rassicurato personalmente raggiungendomi al telefono mentre ero in ambulanza. Avete seguito grazie a mio nipote tutto l’iter: camera iperbarica - degenza e post degenza, non solo, vi siete resi disponibili per un consulto con il Prof. Marroni e per indirizzarmi verso un medico iperbarico di Pesaro ove risiedo. Sono orgoglioso di far parte di questa organizzazione e continuerò a promuoverla nello svolgimento dei miei corsi affinché il contributo di ciascuno di noi porti sempre maggior sicurezza nell’immersione ricreativa.

Grazie ancora e Acque chiare a tutti Voi!
A.P.
_______________________________

Non mi sono reso conto della gravità della situazione
Cari amici di DAN Europe, Vi scrivo perché ho contratto una malattia da decompressione e volevo raccontarvi la mia storia: dal bacino in giù tutto funziona a rallentatore, non ho sensibilità, dopo 20 giorni sono ancora in cura iperbarica e chissà quando tornerà tutto a posto. Mentre leggevo un articolo del prof. Marroni (vedi “L’incidente subacqueo nell’immersione sportiva”), mi sono accorto di non aver seguito alcuni consigli indicati nel testo e di non aver affrontato nel modo migliore l’esperienza subita. Leggendo qua e là, ho scoperto che solo il 10% delle PDD è grave e che il 50/70% delle MDD avviene in condizioni “insospettabili”, ovvero senza apparenti errori nel profilo di immersione. Pur sapendo sicuramente che avevo una MDD, il capo diving, anziché chiamare i soccorsi, mi ha detto: “Domani a casa vatti a far vedere da un medico”. Ho fatto l’errore di non rendermi conto immediatamente della gravità della situazione; al pronto soccorso, ho dovuto insistere perché chiamassero il DAN. L’unico vero rammarico della mia disavventura non è di avere fatto una immersione a 40 metri dopo 2 mesi di sosta, né di avere avuto il computer fuori uso ed esser restato con gli altri (2-3 metri più su), ma di non avere imparato a fare l’esame neurologico consigliato da DAN, che sicuramente mi avrebbe aiutato a prevenire almeno in parte i miei problemi; ma dopo una simile esperienza, questo non succederà più a me e ai miei futuri compagni di immersione. Noi eravamo in tanti sulla barca, al momento dell’incidente, ma nessuno sapeva fare l’esame, nemmeno i responsabili del diving center. Questo è stato sicuramente un errore, che non dovrebbe più ripetersi. Io ho perso 19 ore senza fare l’esame neurologico rapido DAN; quindi altre 5 ore per avere dato al medico DAN dati non sufficienti ad individuare la mia MDD (visto che non avevo fatto l’esame); altre 6 ore a spiegare al primario del reparto neurologico del pronto soccorso, dopo ore di esami inutili, che non avevo avuto un incidente in moto e che quello che sentivo erano sintomi da MDD; fino a quando alla fine ho “sfoderato” la mia tessera DAN dicendo: “ O li chiamate subito, e vi fate spiegare la procedura, o mi faccio 60 chilometri a piedi fino alla camera iperbarica di Fidenza!” Dopo la telefonata il medico del pronto soccorso arriva e dice: “Prenda l’ossigeno, che sta arrivando l’ambulanza”... E io cosa stavo chiedendo da ore? Arrivare in camera iperbarica dopo 30 ore dall’incidente non è la stessa cosa di 2-3 ore; per citare ancora le parole del prof. Marroni, non sempre i problemi vengono in una isola remota, visto che ero a non più di 1-2 ore da una camera iperbarica in Liguria. Questa storia non finisce con una morale, perché non è una favola. Ma spero solo che possa essere utile ad altri subacquei che, come me, possano trovarsi in una situazione simile. Perché secondo me dobbiamo parlarne e cercare di aiutarci a vicenda, come fa uno sciatore con un amico che sbatte la schiena; solo che noi dobbiamo approfondire, cercare di conoscere ancora più a fondo il problema, perché la malattia è subdola e spesso si nasconde agli occhi dei subacquei sbadati. Quanto a me, sono da mesi iscritto alla Maratona di Berlino, mancano solo 60 giorni e sono ancora in cura iperbarica. Ma mi sono detto: “Posso farcela, in fondo è un po’ come correre con la cintura di zavorra”. D’altra parte siamo sub, ed allora cosa cambia: la cintura ci vuole. Aspetto di poter rivedere i pesci e i coralli, spero presto. Non ho timori: sono sicuro che mi aspetteranno.

A.F.
_______________________________

Prontissima e qualificata consulenza
Rimango ogni volta piacevolmente confermato nella stima per la prontissima e qualificata consulenza del DAN in risposta ai quesiti che rivolgo. E' per questo che auspico al DAN il miglior successo nel raggiungimento di ogni suo nuovo traguardo nell'interesse di tutta la comunità dei praticanti della subacquea e del mondo scientifico che potrà avvalersene.

Pier Paolo A.
_______________________________

Consulenza telefonica tempestiva e continuativa
Vi ringrazio per l'assistenza telefonica tempestiva e continuativa che mi avete assicurato e per la consulenza del Dottore, assolutamente comprensivo e rassicurante. Grazie per l'ottimo lavoro che fate sempre per noi. Maria Chiara G.
Si può contare sempre su di voi Grazie mille per la sempre cortese, celere e precisa risposta. E' bello sapere che si può sempre contare su di voi, visto che spesso i medici non danno mai pareri affidabili per quanto riguarda le immersioni, mettendoci inconsapevolmente in pericolo.

I miei più cordiali saluti,
Francesca
_______________________________

Coliche renali
Vorrei cogliere l'occasione per ringraziare pubblicamente lo staff del DAN per l'assistenza telefonica fornita in occasione di un mio recente viaggio. Il 06 ottobre mi trovavo in Corea del Sud, a Seuol, durante lo stop-over del viaggio di ritorno dalle isole Fiji quando mia moglie (anche lei assicurata con la formula "famiglia") ha avuto un attacco di coliche renali. Dopo essermi recato d'urgenza al più vicino ospedale ho contattato il DAN che mi ha fornito assistenza, consigli e soprattutto un importantissimo supporto morale che mi ha permesso di gestire al meglio l'emergenza. Sentire una voce amica dall'Italia e sapere di poter contare su medici in grado di interfacciarsi con qualsiasi struttura sanitaria straniera, dove anche solo la traduzione di terminologie "tecniche" può rappresentare una difficoltà, mi ha rassicurato e mi ha consentito di affrontare il problema con raziocinio e serenità. La crisi acuta si è poi risolta nel giro di una mattinata, consentendo a me e mia moglie di prendere regolarmente il volo di rientro in Italia, e di rivolgersi successivamente alle strutture sanitarie della mia città per le necessarie cure del caso.

Un carissimo saluto e grazie ancora al DAN.
Francesco N.
_______________________________

Embolia addominale
Vorrei inviarvi solo poche righe che esprimono grande riconoscenza per la tempestiva, competente ed efficentissima assistenza che mi avete dato il giorno 16 luglio presso l'isola di Ustica, a seguito di una sospetta embolia addominale risolta brillantemente dal dott. Favaro e dal suo Staff con una "tabella 5" nella camera iperbarica di Ustica (ASL 6 di Palermo). Ritengo che tra tutti i  brevetti e brevettini, specializzazioni e card plasticate varie che si possono fare nel mondo nella subacquea, non deve assolutamente mancare quella del DAN e di questo mi sto facendo promotore soprattutto nelle giovani leve che hanno scoperto il meraviglioso mondo sommerso. Un grazie particolare al prof. Alessandro Marroni per il suo personale e gentile interessamento in merito a quanto mi è accaduto in luglio a Ustica.

Un caro saluto a tutti Voi del DAN.
Stefano F.
_______________________________

DAN mantiene quanto promette
Esimio Prof. Alessandro Marroni, desidero esprimerle tutta la mia soddisfazione per il supporto fornitomi da Lei e dal DAN per l'emergenza accadutami domenica scorsa, anche se la supposta labirintite posizionale cui sono stato soggetto si è rivelata successivamente non correlata o difficilmente correlabile con la mia attività subacquea svolta poco prima. Ad ogni buon conto il DAN ha dimostrato ancora una volta di essere in grado di mantenere ampiamente quanto promette in termini di assistenza in questo genere di emergenza e questo mi ha fatto immensamente piacere, anche se conoscevo già la vostra efficenza per altre vicende raccontatemi da conoscenti.

Marco M.
_______________________________

PDD a Capo Verde
Buonasera, mi chiamo Gianni R., il mio Diving è iscritto al DAN con una formula “Club”. Ieri pomeriggio ho telefonato da Capo Verde, per chiedervi un aiuto per un subacqueo (cliente non mio ma di un altro Dive Center) del quale si sospettava una PDD. Il responsabile del Dive Center in questione, mi ha contattato oggi per dirmi che il subacqueo, dopo aver seguito i vostri consigli è stato subito meglio e che i formicolii alle punta delle dita della mano destra erano spariti. Anche se il caso non riguarda un mio cliente, mi sento in dovere di ringraziarvi per il vostro supporto. Per noi che lavoriamo in questo campo, e a migliaia di chilometri di distanza, è davvero confortante sapere che ci siete.

Gianni R.
_______________________________

Trattamento iperbarico in Sardegna
Gentilissimi con la presente un particolare ringraziamento per il servizio la prontezza ed il tempismo, lo stesso vorrei rivolgere al prof. Marroni per la chiarezza, nell'esposizioni delle problematiche. Allo stesso modo vorrei ringraziare il dott.Randaccio e tutto il suo staff per la serietà la cortesia e la simpatia accordatami, facendo sembrare con la loro cortesia e competenza un trattamento iperbarico quasi come una riunione tra amici.

Grazie
Andrea
_______________________________

Risposta ad un non socio
Ad essere sincero non pensavo di ricevere una risposta così rapida e soprattutto che contattaste immediatamente i vostri specialisti. Pensavo di ricevere -in qualità di non socio- una risposta più discorsiva da qualcuno non medico. Direi che ero abbastanza informato sulla vostra associazione e leggendo la vostra lettera ho avuto conferme delle mie conoscenze sul DAN. Se ero convinto prima dell'utilità dell'iscrizione, lo sono ancor di più ora. Quindi mi iscriverò sicuramente.Comunque ora sono molto tranquillo.

Cordialmente
Mino B.
_______________________________

Analisi del problema
RingraziandoVi per il supporto e le tempestive risposte fornite, Vi esprimo i miei complimenti per la grande professionalità che avete dimostrato nel supportarmi nell'analisi del problema nel quale sono incorsa.Non mancherò di mettere in pratica i vostri consigli e di rimanere una vostra sostenitrice. Granzie ancora e un saluto a tutto lo staff DAN

Graziella C.
_______________________________

Leggende metropolitane
Che dire, finchè uno non ha bisogno del vostro aiuto è facile pensare che le voci sul vostro conto siano leggende metropolitane,ma quando abbiamo necessità diventano una piacevole realtà.

Grazie ancora
Ottavio M.
_______________________________

Presunto caso di PDD dopo immersione in grotta
Voglio ringraziare tutto lo staff del Dan che in modo professionale ed efficiente, ha risolto un mio "presunto" caso di PDD. Riassumo brevemente i fatti: antefatto del 18 dicembre, con degli amici decidiamo di fare un'immersione abbastanza impegnativa, in considerazione della stagione e del luogo, una grotta con acqua a temperatura costante di circa 7°, temperatura esterna 2°. Inoltre a maggior difficoltà, per raggiungere l'imboccatura della grotta si deve camminare lungo un sentiero da capre. Con saliscendi impegnativi indossando l'attrezzatura, cose da farsi male se malauguratamente si scivola. Per l'andata si sbuffa un pochino, ma al ritorno finita l'immersione, è veramente uno stress fisico notevole. L'immersione è ok, visibilità ottima, condizioni perfette. Circa 40 metri di profondità per un tempo totale di 25 minuti il tutto entro curva, tappa decompressiva di circa 4 minuti. Io più furbo di altri..raccolgo tutta l'attrezzatura ed in un'unico viaggio porto tutto! Infreddolito e stanco ritorno a casa. Dopo qualche ora comincio a sentire un dolore diffuso nell'avambraccio dx ed uno spiacevole formicolio alla mano dx. Come tutti i sub penso immediatamente ad una qualche problematica dovuta all'azoto..ma preferisco aspettare, tacitando la mia vocina interna. Infatti il giorno dopo sto bene. Dimenticato il fatto. Domenica 15 gennaio, breve tuffo nel laghetto vicino a casa, palestra sub da lungo tempo. Giornata splendida, temperatura esterna mite, immersione semplice e breve, 27 metri di profondità per un tempo totale di 17 minuti, tappa decompressiva a 5 metri di almeno 6 minuti. Dopo circa 2 ore a casa comincio ad avvertire gli stessi sintomi del 18 dicembre 2005, avanbraccio dx indolenzito, formicolio alla mano dx. Col passare delle ore il fastidio aumenta, appare anche un dolore all'articolazione del gomito dx, difficoltà a muovere tutto il braccio. Mi arrendo all'evidenza. Non sono invulnerabile! Allerto il Dan. In considerazione dei sintomi non "estremi" e dell'ora (le 18:30 di domenica), mi prenotano per una visita neurologica presso il centro iperbarico più vicino alla mia abitazione, per il giorno dopo, lunedì 16 gennaio. Mi reco presso il centro iperbarico e vengo visitato da uno specialista in medicina iperbarica, (per inciso sub anche lui). Racconto con dovizia di particolari l'immersione del giorno precedente, del mese precedente e dei sintomi comparsi già la prima volta. Mi becco un cazziatone per aver aspettato così tanto tempo a farmi visitare! (giusto). Dopo avermi visitato, per scrupolo, maggior sicurezza e prova definitiva, decide di sottopormi ad un ciclo in camera iperbarica di almeno 2 ore, portandomi a venti metri di profondità respirando ossigeno puro. Le condizioni del mio braccio non migliorano nè si attenuano. Diagnosi: strappo muscolare! Probabilmente lo sforzo effettuato per trasportare l'attrezzatura del 18 dicembre, unito al freddo ed alla stanchezza, avevano causato il problema, la seconda immersione l'aveva solo riacutizzato. Certo è che i sintomi erano da manuale classico di PDD. Resta solo il sospiro di sollievo ed una maggiore coscienza ed attenzione a non sottovalutare mai i rischi del nostro sport. Con la tranquillità di aver trovato degli interlocutori professionali ed affidabili come lo staff del Dan che mi ha seguito e "coccolato" fra domenica e lunedì.

Un grazie sincero a tutti loro.
Renato C.
_______________________________

Un momento di vera paura
Salve, mi chiamo Marco P., sub 1997, colgo l'occasione con questa lettera per raccontarvi la mia storia, sperando che sia di aiuto ad altri e che possa far capire quanto importante e stimabile sia il DAN; devo, inoltre ringraziarvi per avermi aiutato in un momento di vera paura. Isola del Giglio: sono con un gruppo di amici tutti con brevetto ADWANCED, me compreso, tutto organizzato da tempo, comprese le immersioni iniziate il 16 Giugno, una al mattino e una al pomeriggio,  immersioni impegnative ma soprattutto profonde, praticamente identiche entrambe a 40 MT.  anche se rigorosamente in curva, infatti il mio aladin air x appena comperato, al controllo profilo e grafico d'immersione sul PC non segnala alcun allarme neppure di affanno. Purtroppo pero' un paio di ore dopo la seconda ed ultima immersione del giorno, inizio a lamentare un dolore allo stomaco proprio come se avessi fame e quindi inizialmente trascurato, ma il dolore aumenta e inizia ad estendersi fino sotto le ascelle, allora massaggiandomi la pancia sollevo la maglietta e mi accorgo di avere un enorme livido. Allarmati corriamo al pronto soccorso, subito ossigeno e mentre il medico mi visitava, un mio amico vostro socio si e' messo in contatto con voi chiedendo aiuto per mio conto precisando che io non ero socio DAN, ma il vostro operatore subito prontamente e direi anche splendidamente risponde: lasciamo perdere ora e' importante la salute del tuo amico dimmi cosa e' successo e i sintomi, poi il mio amico cede il telefono al medico del pronto soccorso che con la vostra conferma decide di farmi trasferire all'ospedale di Grosseto per camera iperbarica di sicurezza. Qui faccio una seduta di tre ore e mezzo la sera stessa, poi resto sotto osservazione con ossigeno per tutta la notte, al mattino nuova seduta in C.I. per maggior sicurezza dicono i medici. Ora sto benissimo e posso rassicurare tutti dicendovi che oltre al mal di pancia da MDD cutaneo ho avuto solo una gran paura, anzi terrore che mi potesse capitare qualche cosa di veramente brutto, invece niente, nessun danno. Sono stato FORTUNATISSIMO forse qualcuno vegliava su di me. Dopo accertamento con ecotransofageo mi hanno riscontrato il cosiddetto FOP. Avrei voluto fare l'intervento a doppio ombrellino per tornare sott'acqua e continuare la mia passione ma dalle informazioni ricevute gli ombrellini contengono il nichel e io ne sono allergico. Spero che a breve utilizzino ombrellini al titanio in modo da non avere problemi e poi tornare sott'acqua e iscrivermi ovviamente al DAN fondamentale per qualsiasi sub. Concludo ringraziandovi di cuore del supporto tecnico e morale anche per i miei amici che sono comunque rimasti in contatto con voi sino al giorno dopo le mie dimissioni. Grazie, grazie, grazie DAN EUROPE.

Distinti Saluti
Marco
_______________________________

 


La prima volta che ho avuto bisogno del DAN Per la prima volta,ho avuto quest'anno bisogno del DAN,e posso dire a tutti (e lo faccio) che il supporto logistico e medico che date, è veramente lodevole sotto tutti i punti di vista.

Grazie ancora.
Sergio B.
_______________________________

Incidente occorso ad un cliente
Voglio ringraziare tutta l'equipe del DAN per il fantastico supporto da loro fornitomi in occasione dell'incidente occorso ad un mio cliente il 5 marzo in Sudan. Pur non essendo egli assicurato con DAN, avete fatto tutto il possibile e anche di piu'. Sono stato in contatto per due giorni contemporaneamente col DAN e con l'assicurazione del mio cliente, e vi assicuro che la differenza di approccio, disponibilita' e competenza e' stata enorme! Ho sempre consigliato l'assicurazione DAN ai miei studenti, ma d'ora in poi lo faro' con ancora piu' energia!

Ancora grazie, e continuate cosi'!
Matteo M.
_______________________________

Un amico ha avuto bisogno del DAN
Grazie per la collaborazione, un amico ha avuto bisogno dei vostri servizi e sono rimasto impressionato dall'efficienza mostrata.

Buon lavoro e safe dives!
Claudio P.
_______________________________

“Malavventura” alle Filippine

Volevamo ringraziarVi pubblicamente per la malavventura finita benissimo di Maurizio Z. " Sono caduto in barca e non riesco piu' a muovermi" accaduta alle Filippine.. Grazie per l'assistenza medica di ottimo livello e scrupolosa.. Grazie per l'assistenza di viaggio..(Abbiamo contato 14 ambulanze nei vari trasferimenti), tutte puntuali! Grazie per i visti, per i biglietti aerei,per gli aerei, per i medici specialisti, e anche per i conti degli ospedali... E grazie sopratutto per la meravigliosa assistenza umana.Vi facevate sentire ogni giorno solo per chiedere informazioni e per riferirci quello che stavate facendo e quello che succedeva a livello medico e vi assicuro che in un ospedale dove nessuno parlava inglese (e noi non parlavamo cinese),e' stata un conforto non da poco. Grazie al dottore del Dan che e' venuto da Milano ad Hong Kong, ha fatto un'ora di stop e si e' rifatto da Hong Kong a Milano, che ci ha accompagnato praticamente a casa e che non ringrazieremo mai abbastanza (altro che bottiglie di vino !!). Per queste e mille altre ragioni Vi ringraziamo a piena voce e saremo Vs.sostenitori a vita!! W il DAN!!

Maurizio Z. e Alma S.
_______________________________

Un otorino “veramente subacqueo”
Un sincero ringraziamento per avermi indicato un otorino... veramente "subacqueo". Sono andato a Vicenza, come da consiglio, per un mio problema e ne sono uscito rincuorato: non è ancora il momento di appenderere le pinne al chiodo!! Battuta a parte, ho potuto apprezzare la grande competenza e l'accuratezza della visita. Una volta presentatomi, ho riferito che ero stato indirizzato dal DAN. Accolto e trattato da collega, il dott Stefano Correale mi dedicato tutto il tempo necessario. Vorrei manifestare la mia gratitudine a voi e se rientra tra le VS usanze, far arrivare dal DAN al dott Correale un segno di approvazione.

Con la stima di sempre, auguro a tutto lo staff un buon fine settimana.
Dott Giuseppe S .
_______________________________

Impegno unico ed insostituibile
Vi ringrazio per la chiarezza con la quale avete risposto alle mie domande e per l'estrema competenza che in ogni occasione mostrate nel nostro settore. Un grazie che non vuole essere solo una banale risposta di cortesia, ma sinceramente un grazie di cuore per il vostro impegno, unico ed insostituibile... se non ci foste bisognerebbe inventarvi.

Un caro saluto a tutti e a presto
Istruttore MICHELE G.
_______________________________

Vi prendete a cuore tutti nostri problemi
Sono sempre più (piacevolmente) sorpresa del modo in cui vi prendete a cuore tutti i nostri problemi, compresi quelli più insignificanti, come la scelta di un otorino. Mi chiedo come riusciate a far fronte, con così grande attenzione e sollecitudine, a tutte le richieste che immagino vi pervengano ogni giorno!

Paola T .

_______________________________

Valido supporto ...
siete sempre un caro e valido supporto per tutti i subacquei e per chi, come me, ha deciso di trasformare questa grande passione in un "lavoro".

Simona P.
_______________________________

Un fan sfegatato
Sono un vostro fan sfegatato dopo che due anni fa vidi come grazie a voi si poté gestire una emergenza subacquea, e non cambierò mai la mia polizza assicurativa nonostante il martellamento della mia didattica.

Pierpaolo
_______________________________

 

La mia piccola aveva delle afte Appena ricevuta la vostra risposta mi sono recato presso un centro medico nelle vicinanze del luogo dove ero in vacanza ed effettivamente la mia piccola aveva delle afte che sono migliorate e poi scomparse in breve con l'uso di pomate. Vi scrivo per ringraziarvi tuttavia della tempestivita', efficienza e precisione con cui mi avete risposto.

P.G.
_______________________________

PDD e parestesia
Sono un membro DAN ormai da anni, ho il brevetto di Divemaster, mi immergo tutto l’anno in mare e nel lago a profondità che oscillano intorno ai 55/60 mt. Con aria e qualche volta in nitrox. Il 7 agosto ho purtroppo subito una PDD a livello spinale con relativa parestesia degli arti inferiori, perdita di sensibilità ecc.ecc. Premetto  che ho rispettato i profili dettati dai computer ALADIN AIR X per l’aria e M1 Mares per il nitrox; 3/8/04 prima immersione miscela aria prof. Max. 40 mt con 7 minuti di deco a 3 mt. 4/8/04 aria ca gli stessi tempi 5/8/04 aria Max 35 con 5 di deco 6/8/04 EAN26 max prof. 48 tempo di fondo 18 minuti deco 13 minuti a 3 mt. 7/8/04 EAN32 max prof. 35 tempo di fondo 17 minuti deco 3 min.a 3 mt. (incidente) Sintomi dopo ca. 25 minuti dalla riemersione parestesia agli arti inferiori con perdita totale della sensibilità, forti tremori involontari all’arto dx, mi trattavo subito con liquidi e ossigeno puro, riprendendo un parziale uso degli arti dopo ca. 2 ore. Contattavo il DAN che vorrei ringraziare per la prontezza delle risposte e la professionalità dimostrata, che mi indirizzava allertando il personale al S.Martino di Genova. Venivo ricompresso con una tabella che non ricordo, mi somministrarono degli steroidi e mi dimettevano dopo 72 ore. Essendo ricomparsi alcuni sintomi contattavo di nuovo il DAN che mi indirizzava a Milano al centro ILMI di v.le Premuda. Dopo essere stato visitato da un medico all’altezza della situazione, mi ricomprimevano in camera iperbarica a 18 Mt. con risoluzione della sintomatologia. Faccio i miei complimenti per l’assistenza telefonica ricevuta dallo Staff del DAN.

P.D.M.
_______________________________

Otite in Perù
Buongiorno a tutti voi del DAN, qualche giorno fa, quasi al termine di una vacanza in Peru' (senza immersioni, purtroppo!), sono stata colpita da una terribile otite, che, oltre ai "classici" disturbi, mi ha provocato un fastidioso quanto debilitante senso di vertigini, con nausee e capogiri, e una serie di spiacevoli quanto inedite sensazioni "motorie" a carico di entrambe le orecchie, che mi hanno sorpreso al punto da sfociare, tra le altre cose, in uno stato ansioso che ha piu' volte sfiorato l'attacco di panico. Sola, in uno sperduto paesino della nebbiosa costa peruviana, con la sola compagnia del mio desolato marito, che non poteva fare altro che guardarmi costernato e preoccupato, mi sono rivolta a voi, per un consiglio medico di emergenza. Sconvolta dai capogiri, non ho nemmeno avuto la presenza di spirito di domandare il nome del gentilissimo medico che mi ha assistito: vorrei ringraziarlo di cuore, perche', nonostante non si trattasse di un problema grave, mi ha ascoltato e rassicurato, consigliandomi una terapia "di emergenza", che mi ha consentito di affrontare, se pure con qualche problema, il viaggio di ritorno in Italia. Tra l'altro, nonostante il problema apparentemente banale, il medico si offerto di organizzare, in piena notte, una visita specialistica a Lima: fortunantamente la cosa si e' in parte risolta, quindi non e' stato necessario attivare il soccorso, ma vorrei comunque ringraziare tutti voi, e complimentarmi per la perfetta "macchina oragazzativa", ma, soprattutto, per la cortesia e la gentilezza che si avverte immediatamente parlando con i vostri addetti. Forse ve lo hanno gia' detto, ma non potete immaginare cosa significhi, per una persona sofferente, sola in un paese straniero, sentire che all'altro capo del filo c'e' una persona competente e affidabile, che, con professionalita' e cortesia, si prendera' cura di te (a questo proposito, vorrei scusarmi con il medico con il quale ho parlato: tale era il sollievo di poter parlare con una "voce amica", che ho cercato di prolungare il piu' possibile la conversazione, forse addirittura parlando del piu' e del meno, senza pensare che, magari, in quello stesso istante, altri, con ben piu' gravi problemi, necessitavano dello stesso mio servizio ... e che comunque in Italia erano le 4 di notte). Grazie davvero a tutti, e di nuovo complimenti per l'organizzazione e per il modo in cui svolgete il vostro lavoro per l'impeccabile (dal punto di vista umano e prefessionale) assistenza che mi avete prestato in un momento di bisogno.

Grazie di cuore, e buon lavoro a tutti voi.
Paola T.
_______________________________

In un ospedale spagnolo a causa di un incidente stradale
Caro DAN,
Lo scorso mese di luglio sono stato ricoverato in un ospedale spagnolo a causa di un incidente stradale ed ho richiesto l’assistenza di DAN Travel Assist. Vorrei ringraziare tutto lo Staff che si è adoperato per consentirmi un rapido rientro in Italia. Sono stato favorevolmente colpito dall’efficienza e professionalità dimostrata di fronte ad un “incidente non subacqueo”, in particolare a quanti attraverso una semplice telefonata hanno voluto sincerarsi delle mie condizioni fisiche e rassicurarmi sulle modalità per il rientro sanitario.

Grazie e continuate così.
Fabio S .
_______________________________

Un’isola felice
Scrivo due righe perchè sento la voglia di ringraziare voi come associazione e in particolar modo il prof. Alessandro Marroni per la esauriente e velocissima risposta. Pur avendo già avuto in passato prova della vostra sollecitudine, rimango ugualmente sorpreso dalla particolare efficenza del DAN. In questo marasma Italiano siete un'isola felice.

Saluti a tutti
Claudio P.
_______________________________

Puntura di tracina
Salve,
volevo ancora ringraziare per la gentilezza e l'attenzione prestatami dal Vs. staff medico. La consulenza medica e la continua assistenza sono state veramente utilissime. Sono stata seguita assiduamente e con interesse. Il mio sicuramente non é un caso grave (puntura di tracina che ha degenerato in una tendinopatia), ma le Vs. indicazioni e la Vs. competenza sono state utilissime anche al personale medico che mi ha preso in cura una volta rientrata nella mia cittá. Grazie ancora.

Cordiali saluti
Gloria A. (Bolzano)
_______________________________

Notevole sollievo
Non mi dilungo nei complimenti e nei ringraziamenti per l'impegno e la passione con cui svolgete il vostro lavoro per la nostra sicurezza, ma sappiate che per me e molti altri miei colleghi, sapere che ci immergiamo avendo alle spalle un'organizzazione come il "vostro/nostro" DAN, ci è di notevole sollievo.

Buon lavoro a tuto lo staff...
Danilo G.
_______________________________

Angeli custodi
Questo è il II° anno di iscrizione, leggendo il vs. giornale e il Vs. sito, e sperando di non aver mai bisogno di Voi, posso solo esprimere a tutto lo staff le mie congratulazioni x come svolgete il Vs. lavoro sia sul piano organizzativo ma sopratutto professionale, andare in acqua sapendo che ci sono sempre vicino a me degli angeli custodi come Voi, sinceramente mi sento molto più tranquillo. Saluto tutti e Vi faccio tanti e tanti auguri a nome di tutti SUB del mondo, visto che Voi siete presenti su tutto il globo terrestre.

Vanni
_______________________________

Mettere in pratica ciò che il DAN insegna
Buongiorno Sono Gabriele D. Vostro iscritto e assiduo lettore della rivista Alert Diver. Per quanto riguarda la sicurezza dell'immersione, il DAN sta facendo veramente miracoli nel sensibilizzare i subacquei al rispetto delle regole. Bazzico nei mesi invernali da tempo in Mar Rosso, essendo patito di fotosub e storia antica, chiaramente vado nei villaggi con diving annesso e mi capita spesso di vedere quanto segue: Tre immersioni al giorno (2 + la notturna ) nel frattempo nell'intervallo della prima giù di birre, spaghettate, piatti egiziani con condimenti tosti, sigarette (molte) e poi giù di nuovo, risalita: chi sta "bene" chi è bianco come un cencio o chi lamenta fitte allo stomaco, se ti permetti di dire a quella (ultimamente sono le signore a farla da padrone) di evitare di bere alcolici ,fumo sfrenato, ecc risposta: siamo in vacanza!!! Fate pure, l'anno scorso mi è successo di riportare a galla una ragazza che si era messa a vomitare sul Tistlegorm ed essendo giù in 3000 sub, aveva perso il gruppo di appartenenza, risalita in barca esclamò: basta bisbocce prima dell'immersione!! Parole sante. Non c'è di peggio (e Voi insegnate da sempre) di una immersione /i dopo una bella notte brava, nei villaggi ancora si è sul posto, ma da noi quante volte mi arrivavano gli allievi alla domenica mattina per l'immersione in mare stralunati e con alzataccia, viaggio, scarico attrezzatura praticamente si è già al 30% delle forze e bisogna ancora andare sott'acqua! Leggendo la percentuale di incidenti nei mari tropicali, penso che qualche embolia si potrebbe evitare, basterebbe talvolta non strafare, e poi, 3 immersioni al giorno per 5 giorni + volo di ritorno il pericolo di MDD sussiste eccome. Oltre ad iscriversi al DAN bisognerebbe mettere in pratica ciò che il DAN insegna da tempo, capisco che con la vita quotidiana, il lavoro, lo stress, uno aspetta quella settimana come la manna, però non dovrebbe pretendere di fare in 7 giorni quello che vorrebbe fare in un anno abbinandoci pure la subacquea. Concludo dicendo che il sottoscritto da sempre effettua una sosta in profondità prima di risalire alle quote standard di sicurezza , e ora che l'età è avanza, adopero il nitrox con le tabelle dell'aria, ho smesso di fiondare come un ferro da stiro su alti fondali e mi gusto le bellezze del mare a le giuste (per me) profondità,spero per altri 54 anni.

Con Grande Stima
Gabriele D.
_______________________________

Quanto è importante la rapidità in certe situazioni
Immersione ultimo livello corso Trimix -100, io in qualità di istruttore, 2 allievi, un'assistente (appunto l'infortunato G.Luca M.) , direi tutto regolare l'immersione, in fase deco alla quota dei 9 metri in Ean40 il mio assistente mi segnala che ha giramenti di testa, mi avvicino tenendomelo addosso il più possibile, qui comincia a segnalarmi che vuole uscire dall'acqua (mancano ancora circa 20 minuti di deco da fare), lo prendo per i ganci del jacket e mi tengo ad una catena agganciata ad un plinto in calcestruzzo, comincia a smaniare non riesce a trovare l'assetto corretto, ha forti vertigini e nausea, continua a segnalarmi dirmi di voler risalire, non lo mollo, comincia a vomitare, 1 2 3 volte, non importa, la deco si fa, arriviamo ai 6 metri, dove abbiamo il cambio in Ossigeno, glielo segnalo e più o meno autonomamente riesce a prenderlo, al polso oltre alle tabelle pianificate, ho il computer Explorer che mi dice che posso uscire 5 minuti prima delle tabelle, riusciamo a portare a termine questi lunghi 20 minuti. In superficie ci sono 2 componenti del Team in assistenza, togliamo in acqua il gruppo e le bombole di fase, riportato all'asciutto somministriamo liquidi ed ossigeno, ma nausea e vertigini non passano. Allertiamo così il 118 ed il DAN, e qui subentrano loro, ci consigliano di portarlo al primo ospedale (Riva del Garda) gli vengono fatti alcuni esami e controlli, ma chiediamo subito di poterlo avviare ad un centro iperbarico, firmiamo per la dimissione e il DAN ci mette subito a disposizione un'ambulanza. Vista la non grave situazione, in accordo con il medico del DAN, ci avviamo verso Ravenna, tutto procede bene, il pronto soccorso di Ravenna ci sta aspettando, breve triage di accettazione e via al Centro Iperbarico, l'equipe medica ci aspetta, rapida visita e dentro in camera iperbarica con un rianimatore, la diagnosi parla di embolia vestibolare. Questa mattina alle ore 5 è uscito, sta molto meglio, si farà oggi pomeriggio un'altra seduta in camera, poi il medico del team DAN vedrà il dà farsi. Tutto questo per dirvi, quanto sia importante la rapidità in queste situazioni, che a volte assumono atteggiamenti grotteschi all'interno delle strutture sanitarie, che tengono pazienti embolizzati ore facendogli mille analisi e controlli, facendolo soffrire ad oltranza, per poi dopo molte ore prendere in considerazione il fatto che potrebbe avere un'embolia. Il medico del centro iperbarico, infatti ci ha detto che i pazienti affetti da questa patologia, se trattati nelle prime otto ore dall'incidente, hanno 99% di possibilità di successo terapeutico senza alcuna conseguenza. Volevo utilizzare la teklist per ringraziare pubblicamente il DAN per averci aiutato in una situazione piuttosto critica in cui a volte ci si può trovare, soprattutto a chi pratica subacquea tecnica, ringrazio oltremodo il gruppo dei ragazzi che ieri Domenica 14 Dicembre a Tempesta al Lago di Garda, ci ha aiutato a soccorrere uno dei componenti del nostro Team.

G. Domenico M. vice Team Leader
_______________________________

Da uno scambio di opinioni su it.Hobby.scuba newsgroup:
Vorrei sapere da chi bazzica i fondali con una certa frequenza se un'iscrizione al DAN con annessa polizza assicurativa è consigliabile o meno. Meglio un'altra assicurazione per attività sportiva fatta in Italia? Spero nessuno di voi abbia mai dovuto fare ricorso a tali coperture, ma siete a conoscenza di episodi in cui la rete predisposta dal DAN x intervento sul luogo e risarcimento danni ha funzionato come di dovere, o magari non è servita a niente? Toccando ferro (o altro:-) ringrazio anticipatamente x la risposta.

E' altamente consigliabile soprattutto se ci si immerge all'estero, magari in luoghi esotici oppure in Croazia ove se non paghi la camera iperbarica in contanti o tramite dan ti lasciano morire. Purtroppo ho dovuto farne ricorso proprio in Croazia per l'esattezza a Pola  dove ho trasportato il mio compagno di immersione colto da PDD di tipo neurologico. Prima della terapia in camera iperbarica hanno chiesto 7 milioni in contanti o  assicurazione Dan oppure a casa. Credimi in quei momenti, in muta a 90 Km dall'albergo e senza documenti se non avessi avuto il telefono del Dan credo che il mio amico ora sarebbe in carozzella. Invece e' bastata una telefonata e tutto si e' miracolosamente sbloccato con terapia iperbarica, visita neurologica e quant'altro. Poi ho preferito firmare e portarlo in Italia dove hanno continuato a seguirmi. Non credi che siano soldi spesi bene???? io Si. 
_______________________________
    
A vostra disposizione la mia terribile esperienza
Ciao Dan Europe, il mio nome è Paolo D. I. e sono un subacqeo professionista dal 1992, ho trentacinque anni e vivo ad Ortona in provincia di Chieti e quindi a pochi chilometri dalla vostra sede di Roseto, paese a cui sono particolarmente legato avendo vissuto lì molte delle mie estati da bambino. Detto così il mio nome potrebbe non evocare nulla di particolare, se non quello di uno dei tantissimi sostenitori della "nostra" associazione (perdonatemi la presunzione, ma la vostra missione è talmente bella, che oltre ad essere un vostro affiliato e come me tutto il circolo subacqueo di cui sono responsabile, mi piace sentirmi... una goccia della vostra organizzazione)... ma il mio nome è indissolubilmente legato ad un episodio che, per chi come voi, vive di subacquea sicuramente ricorderete. Scrivo al DAN EUROPE perché vorrei offrire a voi tutti i dati clinici e di qualunque altra natura riguardanti la mia esperienza terribile mettendomi a vostra completa disposizione per qualunque vostra iniziativa o informazione e vista la distanza esigua che ci separa anche se lo riterrete importante con la mia presenza in sede .. è il mio modo per collaborare alla causa comune di vivere passione e lavoro con coscienza. Un grosso in bocca al lupo per la vostra missione....

Grazie!
Paolo D. I.
_______________________________

Assistenza del DAN al medico del Pronto Soccorso

Questa mia per ringraziarvi dell'assistenza prestata al medico del Pronto Soccorso in occasione dell' incidente occorsomi lo scorso Agosto a KRK in Croazia. Grazie alla perizia e alla celerita' del vostro intervento avete sopperito alla totale incapacita' che i  medici "normali" hanno dimostrato nell'affrontare la situazione, dando precise indicazioni che hanno portato alla soluzione del problema. Dopo l'incidente ho capito veramente quanto il vostro lavoro è importante per noi sub sportivi, vi ringrazio per il servizio che date.

Saluti
E. K.
_______________________________

Parlo del DAN in maniera positiva
Un problema occorsomi l'anno scorso è stato seguita dal DAN in maniera eccezionale e da allora ne parlo in maniera positiva a tutti quelli con cui mi capita di parlare dell'argomento.

R.R.
_______________________________

Incidente in Polinesia
Gent.mo DAN Europe, desidero ringraziarvi per la professionalità e l'umanità dimostrata nel corso della gestione dell'incidente verificatosi durante un'immersione due settimane fa in Polinesia francese. Vorrei ringraziare in particolar modo il dottore che mi ha seguito che oltre alla professionalità dimostrata ha saputo rincuorarmi nei momenti difficili. Desidero, inoltre, ringraziare tutti i vostri operatori con i quali sono venuto in contatto che hanno reso più facili alcuni momenti del mio ricovero ospedaliero.

Ringraziandovi ancora infinitamente.
L.P.
_______________________________

La “mamma” di tutti noi subacquei
E' un piacere avere a che fare con persone come voi, serie, competenti ma, soprattutto, disponibili, specialmente quando tutti siamo sempre troppo di fretta perchè il tempo non basta mai. COMPLIMENTI, fate un ottimo lavoro; siete la "MAMMA" di tutti noi subacquei.

Ancora grazie e cordiali saluti.
Cristina
_______________________________

Sono rimasto “a bocca aperta”
Sono un subacqueo dal 1996 ma non ho mai avuto la vostra assicurazione. Ultimamente ho conosciuto una ragazza che a causa di problemi dopo una immersione si è rivolta a voi, e sono rimasto a bocca aperta sentendo l'assoluta efficienza della vostra organizzazione. E' possibile avere della documentazione completa per potermi iscrivere? Grazie e continuate cosi !

Luca L.
_______________________________

Problema alla Secca della Isuela
Caro Dan,
a seguito dell'evento che mi ha visto coinvolto il 22 marzo nell'immersione a Secca della Isuela (Parco Marino di Portofino) proseguito poi con il trattamento iperbarico presso l'ospedale San Martino di Genova, vorrei esprimere i miei più sentiti ringraziamenti a tutto lo staff per la tempestività, la professionalità e l'assiduo interessamento dimostratomi. Colgo l'occasione per porgere i miei distinti saluti.

C. L.
_______________________________

Appendicite acuta in Brasile
Caro Dan, voglio, tramite questa "lettera", ringraziarvi per il servizio prestato a me e a mio figlio, S. B. Ricordandovi il mio caso: mi trovo in Brasile, e mio figlio piú o meno due mesi fa ha avuto un problema di appendicite acuta con intervento chirurgico, come istruttore subacqueo conoscevo giá il vostro servizio, motivo per il quale mi sono assicurato con voi, peró non conoscevo la vostra praticità e l'efficienza di fronte ad una "emergenza non subacquea" ancora di più trovandomi cosí lontano dal vostro personale. Sono rimasto soddisfatto e fiero de far parte di questa organizzazione e per questo desidero ringraziarvi per la vostra disponibilitá, il vostro servizio e l'interesse che dimostrate verso gli assicurati DAN anche se non sub.

Grazie e buon lavoro.
M.B. - istruttore subacqueo
_______________________________

Tappa di decompressione saltata

Vorrei esprimere i miei più sentiti ringraziamenti per la collaborazione, l'interessamento e la professionalità dimostrati oggi pomeriggio nel sostenermi telefonicamente durante l'assistenza alla ragazza che ha saltato la tappa di decompressione a Santa Margherita. Le rassicurazioni del medico con il quale ho parlato, oltre a confortarmi sulla correttezza del trattamento già in corso, hanno avuto il grande merito di rasserenare in maniera significativa la "paziente". Inoltre la precisione e la continuità dei contatti telefonici hanno davvero fornito una ottima impressione. Credo che la ragazza si iscriverà sicuramente al DAN nelle prossime settimane, dopo aver "toccato con mano" la vostra efficienza e gentilezza. Vi pregherei di inoltrare al collega che era di turno questo messaggio.

Grazie ancora
E. M. -  Medico Chirurgo
Specialista in Medicina dello Sport

_______________________________

Persone competenti e dedite a quello che fanno
E' molto piú bello fare immersioni con più tranquillità sapendo che comunque ci sono dietro persone competenti e "dedite" a quello che fanno (non so perché ma vi immagino tutte persone che fanno questa attivitá per passione e non solo per portare a casa lo stipendio...); già il fatto che la direttrice risponda personalmente alle mail che potrebbe sbrigare chiunque è un indice di serietà...

Saluti.
Sandro
_______________________________

Ho dato ascolto ad un amico
Mi ha parlato benissimo del DAN Europe il mio istruttore che è una persona affidabile e un carissimo amico e ha detto che voi siete professionali nel vostro lavoro e io sono lieto di dare ascolto a un amico che mi consiglia un'ottima assicurazione su cui mi posso fidare in tutto il mondo per la mia passione di immergermi sicuro nelle acque mondiali.

Un saluto caloroso a tutto lo staff DAN Europe.
F. B.
_______________________________

Un finale poco gradito in Kenya
Quest'anno il mio tradizionale appuntamento con gli squali-balena a Watamu (Kenya) ha avuto un finale poco gradito in quanto negli ultimi due giorni di vacanza sono stato colpito da forti attacchi febbrili (fortunatamente non era malaria) e dal morso di due zecche. Desidero pertanto ringraziarVi per l'assistenza fornitami, in particolare il personale della Centrale d'Allarme DAN (vado a memoria) quali la sig.ra Meregalli, il dott. Cazzaniga e il sig. Luca (probabilmente sto dimenticando qualcuno!). Fa veramente piacere sentire una voce amica a molti km di distanza da casa!

Cordialità.
A. G.
_______________________________

Un’ ”azienda” fatta di persone.
Spettabile DAN Europe,
Vi scrivo per porgere un grosso ringraziamento a tutta la Vostra insostituibile organizzazione. Sono rientrato da pochi giorni dal Mar Rosso, dove sfortunatamente sono occorso in un incidente da MDD, a seguito del quale ho potuto constatare personalmente ciò di cui molti sub mi avevano ripetutamente parlato e cioè l'efficienza dell'organizzazione DAN; inoltre, vorrei sottolineare con questa mia email che non ho trovato solo una grande professionalità, ma, cosa ancora più importante ho trovato un'azienda fatta di persone, che hanno usato grande cortesia e disponibilità senza rifuggire il rapporto umano con il cliente, dimostrando in questo modo che sono le persone che fanno grandi le aziende e non viceversa. Vorrei poter ringraziare personalmente tutte le persone che mi hanno seguito in questa situazione e che con molta probabilità, ogni giorno aiutano molte altre persone in difficoltà.

Cordiali saluti,
G. & S. R.
_______________________________

Assistito “alla grande”
A Giugno ho avuto dei problemi subacquei non chiari e ho chiamato il DAN. Mi hanno assistito alla grande e indirizzato alle strutture piu' importanti, direttamente con il loro appuntamento e senza file !!!!. Poi ho risolto il mio problema che era di natura otorino e per giorni sono stato contattato dal DAN per sapere come stavo. Penso che tutti dovrebbero essere iscritti al DAN per tutto quello che fa' per noi sub oltre al supporto morale che ci offre in modo unico.

Grazie di esistere :)
D.S.A.
_______________________________

 

La mia bambina è stata male a Santo Domingo!
Santo Domingo, Pieranna, la figlia di 1 anno di Antonio M., ha febbre alta, forti dolori addominali, diarrea ed ha avuto un episodio di convulsioni durante la notte. Tre giorni prima un medico locale aveva fatto diagnosi di salmonellosi e prescritto un trattamento che non aveva avuto effetto. I genitori sono stressati e preoccupati e si rivolgono al DAN Travel Assist. Viene posta una diagnosi di possibile parassitosi intestinale, con convulsioni di tipo febbrile e viene organizzato il trasferimento in ospedale per gli esami e le cure del caso. Viene attivato il corrispondente locale per dare la necessaria assistenza amministrativa e logistica. Pieranna viene ricoverata e vengono fatti gli esami necessari: la diagnosi è di salmonellosi e faringite. Viene instaurato un trattamento con antibiotici ed intensa reidratazione. Dopo tre giorni Pieranna sta bene, ha appetito e viene dimessa. Due settimane dopo viene organizzato un controllo specialistico presso un Pediatra, che conferma la completa guarigione. Tutti i costi vengono coperti da DAN Travel Assist. Antonio M. ci scrive: " Caro DAN, da Pieranna e famiglia: siete in gamba! Continuate così! Per persone come me, spesso all'estero per mesi con la famiglia in paesi come questo, è importante poter contare su professionisti come voi, in caso di emergenza. Credetemi, non è poco!

Quello che fate è VERAMENTE utile!"
_______________________________

Trauma alla schiena da caduta in barca
Moal Boal Island, Cebu, Filippine, lo scorso Aprile. Maurizio Z. iscritto DAN Europe. Trauma alla schiena da caduta in barca, mentre si accingeva a tuffarsi per una nuotata. Non riesce a stare in piedi per il dolore, ma, inizialmente, sottovaluta la situazione e chiama il DAN solo per chiedere un cambiamento del suo biglietto aereo, con elevazione alla business class, per avere un sedile più comodo. I medici DAN non si sentono tranquilli e preferiscono organizzare un controllo medico in loco. Vengono attivati i corrispondenti locali e si organizza il trasferimento in ambulanza presso l'ospedale di Cebu, per un esame radiologico preliminare. L'esame mostra una frattura scomposta ed instabile della prima vertebra lombare, con compressione del midollo spinale. Il lungo volo di rientro in Europa viene ritenuto pericoloso e sconsigliabile, a causa dell'instabilità della frattura e del rischio di danno midollare permanente. Il paziente viene posto su una tavola spinale ed evacuato, con aero-ambulanza Lear Jet, al Makati Medical Center di Makati City, Manila, per la stabilizzazione vertebrale prima del rimpatrio sanitario. Vengono eseguiti ulteriori esami, inclusa una Risonanza Magnetica, per meglio definire le modalità operative ottimali. I medici di Makati comunicano che la loro struttura non è sufficientemente equipaggiata per il tipo di intervento necessario e suggeriscono l'evacuazione a Hong Kong, che dista 90 minuti di volo (un rischio accettabile per le condizioni del paziente) e che possiede strutture ospedaliere adeguate. Il trasporto sanitario viene organizzato per il giorno seguente ed il paziente viene trasferito, con aero-ambulanza jet, presso il Baptist Hospital di Hong Kong, dove gli specialisti confermano la diagnosi, ma considerano la frattura meno instabile di quanto sospettato a Makati e compatibile con un trasporto sanitario assistito fino in Europa, per la correzione chirurgica definitiva. Il giorno dopo viene organizzato il volo sanitario ed il paziente viene riportato in patria, dove l'intervento chirurgico correttivo viene eseguito con pieno successo. Due mesi dopo il paziente visita a sorpresa la centrale operativa DAN Travel Assist, portando una cassa di vino prodotto nella sua zona, per un brindisi di ringraziamento e di celebrazione di una brutta avventura finita bene!
_______________________________

DAN ha portato mio padre all’ospedale dove ero ricoverata in Kenya
Caro DAN, lo scorso marzo sono stato ricoverato all’ospedale di Mombasa ed ho richiesto l’assistenza di DAN Travel Assist. DAN ha coperto i miei costi e si è tenuto in costante e giornaliero contatto telefonico, attraverso il Dr. Quinto. Non ho parenti in Kenya, ed ho richiesto di essere raggiunta da mio padre, sentendomi sola e malata. Il viaggio di mio padre è stato immediatamente organizzato a carico di DAN, la sera stessa della mia richiesta. Anche se c’è stata qualche difficoltà di comunicazione con il corrispondente locale in Kenya, che ha costretto la Centrale DAN Travel Assist in Italia a chiamare più volte per correggere la situazione, vi ringrazio molto per la vostra assistenza. Sono molto contenta della risposta del DAN ai miei problemi, anche se penso che gli uffici Kenioti potrebbero essere più rapidi nell’eseguire gli ordini dall’Europa.

Rosalind F.
_______________________________

Problema medico all’estero
Desidero ringraziare tutto lo staff medico DAN che mi ha assistito per un problema medico di cui ho sofferto durante un mio viaggio all’estero; questo ha ulteriormente confermato la validità di essere un membro DAN, come ho sempre creduto. Quando ti trovi a 18.000 km da casa, anche una telefonata amichevole e competente diventa importante!.

Grazie e continuate così.
Luigi L.
_______________________________

Sola e spaventata in un ospedale australiano
Nella seconda metà dello scorso anno mi sono imbarcata, come equipaggio, su una barca da immersione, per il suo trasferimento da Hull, in Gran Bretagna, in Australia. Mi iscrissi al DAN Europe, nella speranza di non dover mai utilizzare i suoi servizi di assistenza ed assicurazione, ma, per un viaggio di questo tipo, mi sembrava la cosa giusta da fare. Sfortunatamente, all’arrivo in Australia, mi sono ammalata e sono stata ricoverata nell’ospedale St. Andrews di Brisbane. Non conoscevo nessuno e, in un letto estraneo, in un paese straniero, lontano dai miei parenti ed amici, posso ben dire che non mi sono mai sentita così sola e spaventata. Ma, nel corso delle settimane successive, la squadra dei medici di assistenza DAN sono stati una vera "salvezza" per me. Non è mai trascorso un solo giorno senza ricevere una telefonata dall’Italia, per sapere come stavo e se avevo bisogno di aiuto o di qualunque cosa. Non riesco a trovare le parole per spiegare quanto queste telefonate abbiano significato per me, e le quasi incredibili cortesia e partecipazione usate nei miei confronti. Dire solo grazie sembra totalmente inadeguato, perché, in un momento difficile della mia vita, voi eravate là per me, offrendomi il vostro aiuto ed il vostro conforto, al di là di ogni mia aspettativa; la mia gratitudine è sincera e resterà per sempre. Desidero cogliere questa occasione per inviare i miei ringraziamenti più sentiti, ed auguravi il meglio che la vita può offrire, credo che se sempre più organizzazioni adottassero il vostro atteggiamento, vivremmo davvero in una società migliore. Grazie a tutto il Team DAN Europe per essere presenti, non solo per me, ma per tutti.

Con affetto
June P.
_______________________________
 

Una travagliata esperienza in Costa Azzurra
Sono rientrato ieri da Nizza presso il cui Ospedale Pasteur sono stato ricoverato a seguito di una MDD occorsami il 23 agosto dopo un’immersione nel mare di Ramatuelle (Costa Azzurra) sul relitto del sottomarino Rubis.
Presso il Centro Iperbarico dell’Ospedale Pasteur, dove sono stato trasportato in urgenza con un elicottero, ho ricevuto uno specifico trattamento in camera iperbarica  (immediatamente una prima seduta di sette ore a meno 30 con miscela al 50% di Ossigeno ed Elio e successivamente altre sei sedute di un'ora e mezza ciascuna a meno 15 con Ossigeno puro). Durante questo trattamento ho anche svolto numerose visite specialistiche che hanno alla fine riscontrato la presenza di una bolla fermatasi in  corrispondenza del centro di equilibrio dell’orecchio sinistro (risolta con il trattamento iperbarico) ed ivi  pervenuta perchè in presenza di  PFO appurato mediante Ecocardiogramma Transeofageo.
Apparirebbe che il problema occorsomi sia stato principalmente provocato da un particolare, eccessivo sforzo fisico, espresso in presenza  del preesistente  PFO,  nel corso della salita all'interno del gommone a fine immersione.
Ho già manifestato al Direttore del Centro Iperbarico tutta la mia gratitudine per la professionalità, l’impegno, il rispetto e la grande amabilità con cui sono stato circondato da tutti i componenti della sua equipe durante l’intera mia permanenza al Centro.
Desidero però qui ringraziare con tutto il cuore anche gli amici del DAN (uno per tutti Luca) che si sono alternati a seguire con grande attenzione  questa mia travagliata esperienza: le loro  costanti telefonate a mia moglie che mi era al fianco e, quando ero in grado di rispondere, anche al sottoscritto mi hanno sostenuto in una situazione francamente delicata nel corso della mia degenza in ospedale ed anche dopo le mie dismissioni. 

Grazie ragazzi, grazie di tutto cuore, siete stati davvero fantastici!
Alvise Pablo B.
_______________________________
 

 

 

Ipoglicemia e serenità mentale
Sono tornata dalle vacanze in Indonesia.
Le immersioni sono state meravigliose e assolutamente senza alcun problema.
Entravo in acqua seguendo le vostre indicazioni e questo mi dava la serenità mentale
per godermi solo le immersioni senza dovermi preoccupare di altro.
Certo che rimango attenta ai segnali di ipoglicemia, ma questo lo faccio sempre...
Quindi grazie e ancora grazie per l'attenzione che mi avete dedicato
e che mi accompagnerà in tutte le immersioni che farò nel futuro.

Con riconoscenza
Giovanna C.
_______________________________

Servizio eccezionale

Mille grazie per le informazioni e siamo grati del servizio che ci offrite che nelle rare (per fortuna) occasioni a cui abbiamo dovuto ricorrere, personale ospedaliero ci ha confermato essere eccezionale.

Moreno B.
_______________________________

Fieri ed orgogliosi di essere iscritti

Per fortuna non ho mai avuto bisogno del DAN ma sono contento e molto fiero di essere un vostro iscritto e vi faccio i miei complimenti per il vostro impegno che dimostrate sempre compresa la vostra disponibilità.

Mauro V.
_______________________________

 

 

 

 

Sono contento ed orgoglioso di far parte di una Grande Organizzazione come il DAN Europe. Acque chiare a tutti i subacquei Dan.

Pasquale P.
_______________________________

Splendidi!
Grazie mille dell'aiuto che mi avete dato durante il mio problema di MDD,siete splendidi!

Flavia M.
_______________________________

Fantastici!

Grazie,siete fantastici. Non riuscirei ad immaginare le mie immersioni senza la sicurezza che ogni volta mi regalate.

Grazie di cuore.
Raffaele G.
_______________________________

 

 

 

 

Grazie!

 

 

Siete stati fantastici, non avevo dubbi.

La vs. professionalità è la ragione per cui pubblicizzo volentieri a tutti gli amici sub l’iscrizione al DAN

 

 

Cesare 72
_______________________________

Nel cuore

Siete sempre nel mio cuore,e voi sapete perchè...

Un abbraccio.
Roberto C. per sempre subacqueo.
_______________________________

Lezione per gli allievi
Caro Dr. Alessandro Marroni, La ringrazio moltissimo per la delucidazione che mi ha fornito, e che mi permetterà di affrontare la lezione sul tema,nel modo più esaudiente per gli allievi. Come sempre,siete un valido supporto (e direi anche molto efficiente,visto i tempi di risposta).Vi auguro un “mare“ di consensi e successi.

Buon lavoro.
Valerio P.
_______________________________

Una subacquea prudente
Sono molto più tranquilla con la tessera DAN in tasca. Sono una subacquea prudente, ma è sempre meglio essere organizzati!

Grazie ancora per la pronta collaborazione.
Marina Q.
_______________________________

Celerità
Come sempre non solo gentili, ma indescrivibili per la vostra celerità in ogni situazione!
Vi ringrazio per la vostra cortesia e professionalità, sono fiero di far parte di questa Organizzazione.

Claudio P.
_______________________________

 

 
Ancora una volta la dovizia di informazioni e la celerità con cui operate mi dimostrano la professionalità voi riconosciuta. Davvero è un piacere poter contare su persone che con passione e serietà lavorano in un campo così importante e a me così caro.

Valeria F.
_______________________________

Grazie mille per la celere risposta, non è mai successo, in anni di vostra assistenza, che ad un mio quesito passasse più di qualche minuto e la risposta, sempre esauriente.

Riccardo C.
_______________________________

 

 
Grazie mille per la vostra celere risposta al mio quesito medico, e` sempre un piacere avere contatti con persone tanto qualificate!

Andrea
_______________________________

Professionalità
Sono molto soddisfatto e mi permetto di complimentarmi con voi per la professionalità e l'attenzione che dimostrate sempre nei confronti di noi..vostri iscritti..con questo vi auguro un proseguo di buon lavoro e grazie...!!! Pietro C.
Grazie mille, mi unisco al coro di quanti Vi fanno i complimenti per professionalità, tempestività e competenza.

Buon lavoro!
Alfio M.
_______________________________

 

 

Sono un Istruttore subacqueo,
volevo innanzitutto ringraziare lo staff DAN EUROPE Italia per come gestisce le emergenze subacquee, di cui ho avuto bisogno e la grande professionalità nell'archiviare e in breve tempo recuperare una STORIA MEDICA vecchia di anni....... Questo mi permette di avere fiducia in quest'organizzazione e divulgarla positivamente a tutti i miei conoscenti.....

Grazie di cuore
Nicola
_______________________________


Ringrazio vivamente per la risposta al mio quesito medico. Ad ogni mio quesito ho sempre avuto una celerissima risposta, cosa importante per me. Ho ricevuto, in tanti anni con voi, continue soddisfazioni per l'efficienza e la professionalità che vi distingue. Veramente un indispensabile supporto.

Ringrazio ancora
Riccardo C.
_______________________________

 

Grazie per il vs. parere; ancora una volta si conferma (ove fosse necessario) la professionalità di DAN Europe. Debbo inoltre dire che trovo molto rassicurante sapere di poter contare sulla Vostra organizzazione anche per questioni ben più ampie di quelle meramente collegate agli incidenti subacquei. Ho avuto quella che forse era la risposta più importante: ovvero che posso continuare a svolgere l'attività subacquea se lo faccio con attenzione, moderazione e buon senso.

Fabio S.
_______________________________

 

Grazie a voi tutti del DAN!
Non smetterò mai di celebrare la vostra professionalità orgoglio e onore della nostra bella Italia.

Francesco F.
_______________________________

Efficienza

Un enorme grazie. Siete l'efficienza in persona!

Francesco M.
_______________________________

 

Ringrazio molto della disponibilità e delle risposte. Siete sempre efficienti e velocissimi, sperando che non succeda più... seguirò i vostri consigli. Saluti e grazie mille a voi

Saluti
Laura
_______________________________

 

Gentili operatoti DAN,
voglio ringraziarvi per il vostro operato in seguito ad una mia richiesta.
Sono stata contattata da un vostro medico.
Grazie per l’efficienza. Il vostro sostegno e’ prezioso, soprattutto per quanti, come me, si trovano a lavorare all’estero in localita’ con carenze sanitarie.

Ancora grazie.
Valeria
_______________________________


Vi sono grata del prezioso suggerimento, che non mancherò di mettere in atto. Vi ringrazio inoltre per la cortesia e solerzia nella risposta: come sempre, il Dan é una garanzia di efficienza e disponibilità.

I miei più cordiali saluti.
Claudia D.S.
_______________________________

 

Grazie mille, è incredibile come siate veloci ed efficienti, contattarvi significa sempre grande assistenza, competenza e gentilezza.

Buon lavoro e grazie ancora,
Riccardo C.
_______________________________

 

Grazie 1000! Sempre velocissimi e con max efficienza. Bravissimi.

Ciao!
Walter D.
_______________________________

 

Grazie molte, troppo efficienti come sempre!
Vi auguro una buona estate e quando v’ immergte buone bolle!

Luca

_______________________________

 

Un elemento distintivo del DAN Ringrazio della prontezza, della simpatia e della professionalità, certamente un elemento distintivo del DAN e gestito egregiamente da ognuna delle persone con le quali ho avuto modo di parlare fino ad oggi.

Grazie ancora e a presto!
Luca V.
_______________________________

Sinceri ringraziamenti

Ciao a tutti, grazie come sempre dell'ottimo servizio che non mi stuferò mai di riconoscervi.
Non ho consigli particolari da dare come feedback, ma mi fa piacere rinnovare sentitissimi e sincerissimi complimenti per l'ottimo lavoro che avete svolto fino ad oggi e che sono certo continuerete a svolgere.
Tutte le volte che ho avuto modo di parlare con qualcuno del DAN ho sempre ricevuto risposte rapidissime, cortesi, precise e competenti.
E vi riporto anche i ringraziamenti di un paio di allievi/amici che hanno avuto modo (loro malgrado) di usufruire del supporto della centrale operativa. O meglio vi rigiro con sincera ammirazione i ringraziamenti che hanno fatto a me per averli introdotti nel mondo DAN che gli ha fornito servizi di primissimo livello.
...ed allo stesso modo vi confermo che tutte le persone che ho avvicinato al DAN prima o poi non sono mancate di dirmi con stupore e piacere quanto vi siate dimostrati efficienti per un motivo o per l'altro (fosse anche solo la rapidità nello spedire le tessere di iscrizione al DAN). 
 
GRAZIE, GRAZIE, GRAZIE!
 
Continuate alla grande!
Luca V.
_______________________________


Raccomandazione

Una sicurezza che raccomando a tutti quelli che si immergono con me.

Gianmario M.
_______________________________

Cortesia e disponibilità
Ringrazio per la cortesia e disponibilità. Non poteva comunque essere diversamente da una organizzazione che negli anni ha sempre dimostrato professionalità, organizzazione, puntualità e cura degli iscritti.

Vanni V.
_______________________________

 

Avendo partecipato ad alcuni vostri seminari avevo già avuto modo di essere consapevole della vostra competenza.
Mi ha molto favorevolmente stupito la vostra cortesia e disponbilità.
Ringrazio molto il DAN, anche e soprattutto a nome della mia allieva Monica.

Enrico B.
_______________________________

 

Un vero sollievo
Desidero ringraziare Tiziana, l'operatore Maurizio, il dott. Marroni e tutti i Suoi colleghi che mi hanno contattata nei giorni scorsi. Negli anni ho sempre sentito elogiare i vostri servizi ma fortunatamente non ne avevo mai usufruito. Ora che ne ho avuto bisogno sento di dovervi ringraziare per la vicinanza e la comprensione che avete dimostrato nel gestire il mio, seppur piccolo, incidente. Sapere che ci siete è un vero sollievo per chi fa questo lavoro.
La ringrazio ancora per la Sua gentilezza e attenzione.

A presto
Emanuela R.
_______________________________
 

Non deludete mai.
Ringrazio per la velocità, esaustività e consueta competenza con la quale assistete i vostri iscritti; è davvero un piacere vedere che esiste un’associazione così ben condotta e constatarlo ogni qual volta vi si contatta, non deludete mai!

Maurizio
_______________________________
 

Risposta esaustiva
Perfetto è dire poco……immaginavamo una risposta così esaustiva…grazie infinite e complimenti.

Un cordiale saluto.
Ezio e Fausto
_______________________________
 

Splendida organizzazione.
Spero di poter conoscere qualcuno di Voi al prossimo Eudy Show. Mi sento protetto ed è una bella sensazione di sicurezza. Sono subacqueo dal 1977 ed ho 63 anni. Un deferente ringraziamento alla splendida Organizzazione.

Con viva simpatia.
Adriano
_______________________________
 

Pubblicità tra i nuovi soci
recentemente un mio socio, vs iscritto ha avuto modo, per problemi non gravi per fortuna, di apprezzare l'efficienza e la gentilezza del prof. Marroni, senza contare ovviamente la sua preparazione. Siamo sempre felici di farvi pubblicità tra i nostri nuovi soci perché conosciamo l'importanza e la prontezza del vs servizio.

H2osub
_______________________________
 

Gentilezza
I miei complimenti per la gentilezza del personale che fornisce assistenza telefonica.

Laura F.
_______________________________

Perfetti
Grazie, grazie, grazie!
Siete sempre perfetti.

Roberto B.
_______________________________
 

Informazioni che ricevo molto volentieri
Buongiorno Signori,
desidero ringraziarVi per tutte le informazioni che puntualmente mi trasmettete a mezzo e-mail e che ricevo sempre molto volentieri. Ritengo doveroso farVi i complimenti per la Vs professionale attività di ricerca che svolgete per noi subacquei e ringraziandoVi nuovamente porgo distinti saluti.

Renato L.
_______________________________
 

Non è da tutti
I miei più sentiti ringraziamenti.
Il servizio è di prima scelta ed è bello sentirvi vicini anche quando non ce n’è bisogno....non è da tutti.

Con cordialità e simpatia i miei più vivi saluti a tutta l'organizzazione.
Leonardo F.
_______________________________
 

Supporto
Il supporto della vostra organizzazione vuol dire molto per noi subacquei!

Luca V.
_______________________________
 

Tempestività
Vi ringrazio per la Vostra tempestività per i servizi che offrite e per il vostro operato. Cordialmente

Roberto
_______________________________

Complimenti
Grazie mille della precisazione. Sempre gentili, veloci e precisi... Complimenti!!!

Stefano
_______________________________

Subacquea "libera"
Molti subacquei seguono con interesse le vostre iniziative in materia di assicurazione subacquea, e lasciano le storiche federazioni nazionali, perché sentono che queste non li considerano più...I subacquei europei favoriscono il vostro sviluppo perché con voi si sentono privilegiati. Voi ci sostenete nella nostra scelta di una subacquea "libera". Vi ringraziamo ed auguriamo un felice anno nuovo ai team DAN di tutto il mondo.

 

 

 

 


Guy L. Francia (da Facebook)

_______________________________

Ottimo servizio che non mi stuferò mai di riconoscervi

 

 

Ciao a tutti, grazie come sempre dell'ottimo servizio che non mi stuferò mai di riconoscervi.

Non ho consigli particolari da dare come feedback, ma mi fa piacere rinnovare sentitissimi e sincerissimi complimenti per l'ottimo lavoro che avete svolto fino ad oggi e che sono certo continuerete a svolgere.

Tutte le volte che ho avuto modo di parlare con qualcuno del DAN ho sempre ricevuto risposte rapidissime, cortesi, precise e competenti.

E vi riporto anche i ringraziamenti di un paio di allievi/amici che hanno avuto modo (loro malgrado) di usufruire del supporto della centrale operativa. O meglio vi rigiro con sincera ammirazione i ringraziamenti che hanno fatto a me per averli introdotti nel mondo DAN che gli ha fornito servizi di primissimo livello.

...ed allo stesso modo vi confermo che tutte le persone che ho avvicinato al DAN prima o poi non sono mancate di dirmi con stupore e piacere quanto vi siate dimostrati efficienti per un motivo o per l'altro (fosse anche solo la rapidità nello spedire le tessere di iscrizione al DAN).

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

GRAZIE, GRAZIE, GRAZIE!
Continuate alla grande!

 

 

 

 

 

 

Luca V.
_______________________________
 

Grazie perché ci siete quando le persone hanno bisogno di voi…
Buona sera

Desidero ringraziarvi per l’aiuto che mi avete prestato sia in occasione dei due incidenti che ho avuto negli scorsi anni, sia per la disponibilità, la cortesia, l’attenzione che mi avete dimostrato nel corso di tutta la procedura per la liquidazione del sinistro.

In particolare il mio referente è stato Emma Di Gregorio che si è spesa in ogni modo per mettermi nella maggiore condizione di agio e di tranquillità sia in fase di confronto con la mia assicurazione primaria, che è stata tutt’altro che collaborativa, sia al momento della liquidazione vera e propria.

Grazie per il vostro lavoro. Grazie perché ci siete quando le persone hanno bisogno di voi, e ci siete nei fatti e non nelle parole.

Grazie per la competenza e per la gentilezza.

 
Con sincera riconoscenza,

 

 

 

 

Angela B.

 

 

_______________________________

 

 

 

 

Complimenti per il corso DAN Basic Life Support 
Vorrei ringraziarvi per il servizio svolto e soprattutto complimentarmi per il vs istrutture.
Nel corso degli anni in cui ho svolto servizio di volontariato, ho piu' volte sostenuto corsi del genere, ma al momento mi sento in dovere di congratutarmi per la grande esperienza manifestatata dal vs operatore, sempre pronto a rispondere ad ogni domanda , rendendosi disponibile e soprattutto con massima chiarezza.

Cordialmente vi saluto,
Celeste R.

 

 

_______________________________

 

Siamo sempre stati iscritti al DAN anche se non potevamo più immergerci
Carissimi,
A causa di motivi di salute non è più possibile immergerci.
Siamo sempre stati iscritti al DAN perché volevamo mostrare la nostra solidarietà verso tutti  i sub e continuare a sostenere la vostra meravigliosa organizzazione.
Eravamo convinti di poter usufruire del DAN come assicurazione di viaggio per uno dei tanti viaggi intrapresi.
Per fortuna non ne abbiamo mai avuto bisogno.
Adesso viaggiamo poco e non è più necessario mantenere attiva l’assicurazione DAN.
Negli anni che siamo stati assicurati con DAN ci siamo sempre sentiti tranquilli e sicuri ovunque, sia durante le immersioni che durante i viaggi.
Sapevamo che alle nostre spalle c’era una  grande organizzazione sulla quale potevamo contare in caso di bisogno.
  
Grazie ancora
Cordiali saluti
 
R&G Van Belleghem

_______________________________
 

 

 

Morso da una scimmia e coccolato dal DAN
Quest'inverno a Kho Phangan sono stato purtroppo morso da una proscimmia ferita che cercavo di soccorrere. Ho dovuto fare una profilassi antirabbica e il personale DAN mi ha contattato e seguito per tutto il percorso. Hanno smesso solo quando io gli ho detto che non era più necessario. Mi sono sentito davvero coccolato. Bravissimi!

Marco S.

 

_______________________________

 

 

 

 

Complimenti a DAN Training
Salve sono C. Christian,ho ricevuto Vostra email,vorrei ringraziarvi della Vostra professionalità e cura nella scelta dei Vostri collaboratori, posseggo diversi brevetti di alcune didattiche come cmas,esa tsa,ma non ho mai ricevuto un trattamento cosi attento e gratificante, un omaggio anche al mio istruttore Franco Z. per la sua grande professionalità e passione che comunica con i suoi corsi,sempre pieni di iniziative e cura del dettaglio ,ogni suo corso mette una marcia in piu a tutti noi pieni di passione e rispetto verso il mare e in quello che facciamo anche se nel Nostro piccolo.

Christian C.

 

 

_______________________________

 

Abituati ad essere sempre e solo numeri e rogne….ho avuto una bellissima sorpresa
In ritardo ma, spero, sempre bene accetti!

Volevo ringraziare tutto lo staff medico, organizzativo e di emergenza per come siamo stati seguiti durante tutta l'emergenza per l'incidente occorso a Maurizio Al.

Abituati ad essere sempre e solo numeri e rogne quando si ha a che fare con le "assicurazioni" ho avuto la bellissima sorpresa di avere a che fare con persone professionalmente di alto profilo e con una capacità empatica mai incontrata prima.

Veramente grazie 

 

 

 


Umberto A.

 

 

_______________________________
 

Siete i nostri angeli custodi

 

 

GRAZIE DI ESISTERE: leggo con grande gioia la Vs. professionalità nell'aiutare il subacqueo in difficoltà
Così: quando CI IMMERGIAMO PER DIVERTIMENTO SAPPIAMO ... se.... QUALCOSA VA storto VOI SIETE I NOSTRI ANGELI CUSTODI;

Grazie ancora
Nonno gigi....

 

 

_______________________________

 

Assistenza eccellente in Tailandia

 

 

Ho purtroppo avuto bisogno di assistenza DAN dopo un’ immersione in Thailandia ed ho potuto constatare che l'assistenza logistica (anche per i familiari) e la competenza medica pre e post ricovero sono eccellenti.

Roberto S.