Peritonite

Domanda:

Ho subito un intervento chirurgico urgente dovuto ad una peritonite in stato avanzato con relativo decorso ospedaliero di 11 giorni.
 Essendo subacqueo, mi interessava sapere se, come ritengo necessario, devo attendere alcuni mesi prima di riprendere l'attività subacquea e quali accorgimenti devo mettere in pratica nell'effettuare delle immersioni.

 

Risposta:

Trattandosi di intervento che ha coinvolto i tessuti molli, ad avvenuta guarigione clinica ed in assenza di controindicazioni mediche allo svolgimento di attività fisica e sportiva, non dovrebbero sussistere controindicazioni specifiche all'immersione.