Citalopram

Domanda:
Una mia studente assume regolarmente l'ELOPARM 50.
Ne assume 1/2 compressa al giorno, la mattina, come stabilizzatore umorale.
Può continuare il corso? Mi potete dire in che modo il farmaco interviene sull'immersione?

Risposta:
Il farmaco indicato viene usato per curare vari disturbi psichici. La cautela maggiore va esercitata verso la ragione per la quale viene assunto il farmaco, più che verso il farmaco stesso. Se si tratta di un trattamento solo stabilizzante, i motivi di cautela sono minori, ma esistono comunque. Da tener presente la possibilità di sedazione e torpore.
Qui sotto riporto una sintetica scheda relativa al farmaco ed ai suoi effetti in relazione all'immersione.
Citalopram . Usato per trattare la depressione, l’ansia ed I disordini ossessivo-compulsivi.
Possibili effetti collaterali pericolosi per l’immersione:
- Ansietà ed irrequietezza: generalmente transitorie.
- Torpore e vertigini: cautela nella guida e nell’uso delle macchine.
- Lividi e sanguinamento: può accadere, specie se in combinazione con l’assunzione di farmaci anti-infiammatori non steroidei (naproxen, ibuprofen, ketoprofen, flurbiprofen, diclofenac, sulfasalazina, sulindac, oxaprozin, salsalato, piroxicam, indometacina, etodolac).
Può esserci pericolo di Barotrauma dell’orecchio, dei seni paranasali, dei polmoni e di ogni altra cavità aerea.