Adenoma ipofisario

Domanda:
Ad una ragazza, è stata diagnosticata un "ADENOMA ALLA GHIANDOLA DELL' IPOFISI" con i valori della prolattina più alti del normale, tanto da causare perdita di latte dal seno, senza però essere in stato di gravidanza.
In questo caso, è pericolosa l'immersione sia a basse che ad alte profondità (sempre nei limiti)?

Risposta:
In assenza di altre complicazioni e disfunzioni, che dovrebbero essere indagate con un'adeguata visita medica di idoneità specifica all'immersione, la semplice alterazione dei livelli di prolattina non presenta note controindicazioni con l'immersione ricreativa.
Suggerirei, comunque, di ottenere una completa relazione medica specialistica da parte dell'endocrinologo e del ginecologo, in modo ce siano disponibili maggiori elementi per una valutazione più completa.